Guida cittadina Stoccolma, Svezia

Home
Informazioni
Ristoranti Nelle Vicinanze
Trasporto
Cosa Visitare
Intrattenimento
Informazioni Generali

Visitare Stoccolma

italianstockholmguideCostruita su 14 isole, Stoccolma è una delle capitali europee più pittoresche. In questa città si fondono in modo spontaneo l’antico dei palazzi reali e il moderno dei negozi di abbigliamento esclusivi.

italianstockholmguideCostruita su 14 isole, Stoccolma è una delle capitali europee più pittoresche. In questa città si fondono in modo spontaneo l’antico dei palazzi reali e il moderno dei negozi di abbigliamento esclusivi.

Stoccolma vi offre l’opportunità di visitare in un paio d’ore quello che in altre destinazioni di tutto il mondo richiederebbe diversi giorni. Potete gironzolare su un’isola finché ne avete voglia e poi saltare su un traghetto per passare a un’altra delle 14 isole su cui è costruita la città.

Probabilmente avrete sentito dire in giro che è una della capitali europee più care. Anche se soggiornare a Stoccolma non è economico come in altre capitali, certamente non è paragonabile a Oslo o, in alcuni casi, persino a Parigi.

Non dimenticate, però, che nonostante vi siano alcuni dei migliori musei al mondo e la città vecchia sia pittoresca quanto molti centri storici in Europa, vale comunque la pena vedere anche tutti gli altri luoghi di interesse che la città offre. Se dedicate un po’ di tempo all’esplorazione della città, scoprirete i bar e i ristoranti frequentati dalla gente del posto e imparerete a conoscere gli sport praticati.

Stockholm_eatingPurtroppo, per il turista con pochi mezzi mangiare fuori a Stoccolma è un vero salasso. La città offre un’ampia scelta di ristoranti, ma la maggior parte sono frequentati da una clientela giovane e alla moda, il che significa che i prezzi lasciano molto a desiderare.

Nell’elegante quartiere Sodermalm, a sud dell’isola di Gamla Stan, troverete molti ristoranti altrettanto chic e alla moda. Molti si trovano in Gotagan, la via principale dell’isola. Poiché il quartiere turistico della città, i ristoranti di Gamla Stan sono molto turistici, anche se vi sono alcuni locali tipici.

Se durante il vostro soggiorno nella capitale svedese volete assaggiare alcune delle specialità locali, vi consigliamo di provare le polpette svedesi. Ma indipendentemente da quello che ordinate, probabilmente vi troverete nel piatto un “loganberry”, una via di mezzo tra una mora e un lampone.

Stockholm_transportCome arrivare

In aereo: L’aeroporto principale di Stoccolma è Arlanda, che si trova a 45 km a nord dal centro della città. In questo aeroporto arrivano quasi tutti i voli internazionali e nazionali. Il modo più pratico per raggiungere il centro dall’aeroporto di Arlanda è prendere uno dei pullman che collegano l’aeroporto al Cityterminalen.

Le compagnie aeree low-cost come Ryanair arrivano all’aeroporto di Skavsta, raggiungibile in pullman dal centro della città in circa 80 minuti. I pullman diretti all’aeroporto partono dal Cityterminalen.

In treno: Esistono collegamenti ferroviari diretti tra Stoccolma e altre capitali scandinave, Oslo e Copenhagen. Stoccolma è anche collegata tramite ferrovia alle principali città svedesi.

In pullman: La principale stazione dei pullman di Stoccolma è Cityterminalen, dove arrivano i pullman che coprono tratte a lungo raggio. Si trova di fronte alla stazione ferroviaria centrale.

In traghetto: È possibile raggiungere Stoccolma in traghetto da tutti gli altri stati baltici.

Come muoversi:

A piedi: La maggior parte delle 14 isole di Stoccolma è raggiungibile a piedi da Gamla Stan, il fulcro della città. Per andare da un capo all’altro di quest’isola ci si impiega circa dieci minuti, se non ci si ferma a visitare nessuna delle numerose attrattive.

In metropolitana: Conosciuta con il nome di “tunnelbana”, la metropolitana è il modo più facile per visitare Stoccolma. Ha tre linee: blu, verde e rossa. Prendere la metropolitana a Stoccolma è particolarmente piacevole in quanto tutte le stazioni sono elegantemente decorate.

In autobus: A Stoccolma circolano autobus di due colori: gli autobus rossi e i più recenti autobus blu. Le due linee più utilizzate dai turisti sono la 47, che va al Gröna Lund e la museo Vasa, e la 69 che va a Kaknästornet.

In tram: I tram della linea “Museum” vanno avanti e indietro da Djurgården. Le vetture sono le stesse che circolavano a Stoccolma 40-50 anni fa. Da aprile a dicembre funzionano di sabato e di domenica, mentre in giugno, luglio e agosto tutti i giorni.

italianstockholmguideIn tutti i giri senza meta dei turisti, l’isola di Gamla Stan è indubbiamente la zona di maggior richiamo. È il nucleo più antico della città dal carattere inconfondibile, dove è sempre piacevole perdersi tra le stradine acciottolate e l’architettura mozzafiato.

Un’altra delle isole più incantevoli della città è Djurgarden, dove si trovano due dei principali musei della città, a due passi l’uno dall’altro. A sud della città vecchia, sull’isola di Sodermalm, si susseguono negozi di antiquari, bar e locali notturni, mentre a nord si trova il vero e proprio centro della città.

Per godere al meglio dei panorami di Stoccolma, fate un giro dell’arcipelago in traghetto. Il centro è costruito su 14 isole, ma in realtà la città si estende su migliaia di isolotti. Dal traghetto potrete rendervene conto molto meglio.

Stockholm_entertainmentGli svedesi sono un popolo alla moda. Da molti considerati una delle nazionalità più avvenenti al mondo, amano vestirsi all’ultima moda e muoversi al ritmo delle hit del momento.

Per trascorrere un serata con loro, dirigetevi verso Sodermalm, l’isola a sud di Gamla Stan. Ogni bar ha una sua peculiarità e in qualsiasi momento dell’anno vengono presi d’assalto dai giovani svedesi durante il fine settimana.

Al contrario di Sodermalm, che è sempre in fermento indipendente dalla stagione, Gamla Stan risente del flusso turistico. In estate, i turisti che affollano le sue strade di giorno non si allontanano molto dal centro storico e frequentano i numerosi pub irlandesi e le caverne sotterranee. Ma in inverno, anche alle 10 di sabato sera, le strade sono completamente deserte.

A nord di Gamla Stan, sull’isola Norrmalm, i nightclub la fanno da padroni, come pure i prezzi stratosferici della birra e i buttafuori inavvicinabili. Se intendete trascorrere la serata in un nightclub, agghindatevi per bene.

Requisiti per la concessione del visto
La maggior parte dei cittadini europei non necessita del visto per entrare in Svezia. Coloro che prevedono di rimanere più di 90 giorni devono richiedere un visto turistico temporaneo. Questi requisiti si applicazioni anche ai cittadini di Stati Uniti, Australia, Canada e Nuova Zelanda. I cittadini di Sud Africa, Cina e alcuni Paesi dell’Africa e dell’Asia devono richiedere un visto turistico prima di entrare. Questi visti turistici sono validi per 90 giorni.

Prima del viaggio si consiglia di contattare l’ambasciata svedese nel paese di residenza per accertarsi di essere a conoscenza di tutti i requisiti per l’ingresso nel paese.

Valuta
La valuta ufficiale è la corona svedese (Kr), che è composta da 100 öre. Le banconote sono da 20, 50, 100, 200, 500 e 1000 corone. Le monete sono da 50 öre, 1, 2, 5 e 10 corone.

Lingua
Lo svedese è la prima lingua della Svezia e quella parlata più comunemente a Stoccolma. L’inglese è in genere la seconda lingua ed è parlata dalla maggior parte delle persone che lavorano nel settore dei servizi.

Clima
Stoccolma ha un clima temperato. I mesi migliori per visitarla sono da maggio alla fine di settembre. Le estati a volte sono umide, quindi ricordatevi di portare un ombrello per la pioggia. Gli inverni sono abbastanza freddi e nevica spesso.

Assistenza medica
I cittadini dell’Unione Europea hanno diritto alle stesse cure mediche dei cittadini svedesi, come previsto dalla normativa comunitaria in materia. Prima di partire, è opportuno procurarsi il modulo E111, disponibile presso gli uffici preposti alla sicurezza sociale del proprio paese, oltre che presso gli uffici postali.

In caso di problemi di salute di minore entità, si possono acquistare prodotti farmaceutici presso le “Apotek”. Vi consigliamo di sottoscrivere un’assicurazione viaggi prima di partire.

Fuso orario
Stoccolma ha lo stesso fuso orario dell’Italia, ovvero Europa Centrale (CET). L’ora legale è in vigore dall’ultima domenica di marzo all’ultima domenica di ottobre.

Orari di apertura
I negozi in genere sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 16.00 e il sabato fino alle 14.00 o alle 16.00.

Le banche sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 15.00. Gli uffici di cambio sono aperti tutti i giorni fino alle 18.00 e in alcuni casi anche oltre questo orario.

Uffici turistici
Il principale ufficio turistico di Stoccolma, il Stockholm Information Service, si trova presso la Sweden House in Kungsträgården. È aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00 e nei fine settimana dalle 9.00 alle 17.00. Presso la stazione ferroviaria c’è un altro ufficio turistico, altrettanto valido.

Tasse
In Svezia vengono applicate tre aliquote diverse. Quella più utilizzata è il 25%, aggiunta alla maggior parte dei beni e servizi. Ai prodotti alimentari e alle spese di soggiorno in albergo viene applicata un’aliquota ridotta del 12%, mentre per giornali, libri, riviste e ingressi a eventi sportivi e culturali è del 6%.

Cambio valuta
Potete cambiare la valuta presso le banche, gli uffici postali e presso gli sportelli Forex, presenti su tutto il territorio nazionale e specializzati nel cambio di valuta e traveller’s cheque. Per cambiare il denaro è richiesta una commissione di cambio fissa, indipendentemente dall’importo cambiato.

Elettricità
220 V/50Hz.

Telefoni
Per chiamare all’estero da Stoccolma, occorre digitare il prefisso internazionale (00) seguito dal prefisso del paese, quindi il prefisso della località da chiamare e il numero dell’abbonato. I telefoni pubblici accettano carte telefoniche prepagate acquistabili presso edicole, alberghi, negozi di telefonia ed esercizi commerciali.

Per chiamare Stoccolma dall’estero, occorre digitare il prefisso internazionale del paese seguito dal prefisso della Svezia (46), il prefisso di Stoccolma (08) senza lo zero e il numero dell’abbonato.

Uffici postali
Gli uffici postali sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato dalle 10.00 alle 13.00. Le lettere vengono recapitate nel resto d’Europa in circa 3-4 giorni e in Nord America in circa una settimana. Per le lettere/pacchi destinati all’Australia i tempi di consegna sono più lunghi.

L’indirizzo dell’ufficio postale principale della città è: Drottninggatan 53, 10110 Stoccolma.

Mance
In genere il conto è comprensivo del costo del servizio. La mancia è pertanto a totale discrezione del cliente.

Festività
Le festività svedesi sono: Capodanno (1 gennaio), Vigilia dell’Epifania ed Epifania (5/6 gennaio), Pasqua (di solito in marzo o aprile), Festa del Lavoro (1 maggio), Ascensione (fine maggio), Lunedì di Pentecoste (fine maggio/inizio giugno), Festa di mezza estate (21 luglio), Ognissanti (fine ottobre/inizio novembre), Natale (25 dicembre) e Santo Stefano (26 dicembre).

Vi consigliamo di controllare le festività prima di mettervi in viaggio per la Svezia visto che la maggior parte di esercenti, banche e negozi chiude nei giorni festivi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * Required fields are marked *