Zaino In Spalla: 10 Posti Dove Viaggiare Da Soli

Zaino In Spalla: 10 Posti Dove Viaggiare Da Soli

Viaggiare da soli zaino in spalla è una delle esperienze migliori che si possa decidere di fare se si ama la libertà, il “rush” dell’adrenalina e il relax della solitudine. Viaggiare da soli vi permetterà non solo di vedere e scoprire posti stupendi ma anche di conoscere persone fantastiche provenienti da tutto il mondo: stando in ostello è facile incontrare backpacker che hanno deciso di viaggiare da soli, ragazzi che, zaino in spalla, hanno visitato luoghi straordinari o che provengono dall’altra parte del mondo.

Soprattutto, viaggiare da soli vi permetterà di conoscere voi stessi: cosa vi piace fare, cosa non vi piace fare, vi insegnerà a superare le difficoltà, a camminare con le vostre gambe (letteralmente!). E la parte migliore sapete quale è? Che farete tutto questo mentre visitate alcuni dei luoghi più belli del mondo!

Backpacking è una cosa fantastica e non abbiamo delle preferenze (ovviamente..) su dove farlo. Ogni giorno parliamo e seguiamo ragazzi e ragazze che viaggiano da soli in tutto il mondo e…ecco la nostra top10 dei paesi da visitare zaino in spalla!

  • Colombia

colombia

La Colombia ospita alcune delle più incredibili bellezze naturali che potrete mai vedere e le città, dal passato coloniale, vivono di notti movimentate, di musica e atmosfere paradisiache! Vogliamo parlare delle Ande? Delle miniere di sale a Nemocòn? E le spiagge? Questo è veramente il paradiso di chi decide di viaggiare backpacking!

  • Nepal

nepal

Il Nepal è un “piccolo” stato al confine tra India e Cina. Negli ultimi anni, grazie agli scambi commerciali, è cambiato molto ma mantiene ancora il suo carattere nativo, le sue tradizioni e i colori dei suoi paesaggi mozzafiato. Partecipate all’Holi Festival per iniziare la giornata davanti ad un fuoco e poi ricoprirvi di mille sfumature in una vera e propria battaglia di colori. Non scordatevi di bere tanto. Magari potreste decidere di bagnarvi anche le labbra con un sorso di “bhang”, una bevanda locale leggermente “narcotica”. Noi ci giriamo dall’altra parte…

  • Indonesia

indonesia

L’Indonesia è LA DESTINAZIONE per chi decide di viaggiare zaino in spalla. Perdetevi tra i ritmi di Jakarta e rinfrescatevi nelle acque turchesi dell’Oceano. Se andate a Bali (perché “se”?!) non scordatevi di visitare Ubud, il cuore spirituale e culturale di Bali. Prendete una bici (o affittate un motorino o fatevi portare da un bus locale) e aggiratevi per le risaie verdi della zona, scalate un vulcano e mettete un piede nella Foresta sacra delle scimmie. Benvenuti in Indonesia: che sia questo il paradiso di chi viaggia da solo? Ma non era la Colombia? E’ così difficile…

  • Islanda

Island Cover

Foto di Yvonne.

L’Islanda è una terra ancora incontaminata “a due passi” da casa. Approfittatene per andare a vedere l’aurora boreale (il periodo migliore è tra dicembre e febbraio), bere la birra del posto e perdervi (si fa per dire) tra gayser, ghiacciai e cascate. Non mancate di vedere le balene da vicino ovviamente! Ostelli e voli super economici: proprio come piace a chi viaggia zaino in spalla!
Vi avevamo parlato in questo articolo di “Cosa non perdere nel vostro viaggio in Islanda

  • Cambogia

Cambogia

La Cambodia ospita alcune delle bellezze naturali e architettoniche più strabilianti, mozzafiato e uniche di tutto il sudest asiatico. Visitate Angkor, ma ricordate non siete Indiana Jones anche se un po’ di avventura la vivrete sicuramente per prendere quel bus o quell’altro: non siete in Svezia dopo tutto e anche questo è parte della bellezza di viaggiare zaino in spalla! Nulla di sconvolgente ovviamente, basta partire preparati. Pronti per il viaggio più avventuroso della vostra vita?

  • Canada

canada

Il Canada non è solamente Toronto, Edmonton, Montreal e Vancouver! Il Canada è soprattutto parchi infiniti e paesaggi naturali. Ad esempio? Mai sentito parlare delle Cascate del Niagara al confine con gli USA? Ma approfittatene anche per andare al Banff National park (provincia di Alberta) per ammirare le montagne rocciose e i meravigliosi laghi. Stessa cosa leggasi per il Nahanni Natiobal park Reserve che è parte del Patrimonio dell’UNESCO.

  • Brasile

brasil

Vi avevamo parlato in questo articolo di cosa non perdervi a Rio De Janerio in occasione delle Olimpiadi 2016 ma, anche in questo caso, il Brasile ha taaaaaaaanto in più da offrire! A sole due ore da Rio, troverete Ilha Grande, un paradiso tropicale con spiagge e foreste da sogno! Altro paesaggio da non perdere, seppur completamente diverso, sono le cascate di Iguazu: assolutamente maestose!

Un luogo che sa unire spiagge da sogno, architettura coloniale e natura incontaminata è Arraial da Ajuda (tra le città di Rio e Salvador): situata su una collina, potrete scattare foto che faranno letteralmente esplodere di invidia in vostri amici su Facebook!

  • Sri Lanka

SONY DSC

Meno visitata di sua maestà l’India (vera e propria capitale di chi viaggia bachpacking), lo Sri Lanka ha mantenuto una carattere più autentico e “aspro”. Partite visitando Sigyria, che molti considerano l’ottava bellezza del mondo, proseguite visitando il tempio nella grotta di Dambulla e poi rilassatevi facendo un po’ di surf nelle acque dell’oceano indiano. Perché non approfittarne per vedere gli elefanti da (abbastanza) vicino ad un safari?

  • Australia

australia

Qui diciamo l’ovvio, ma l’Australia è senza ombra di dubbio un paese da visitare zaino in spalla: natura incontaminata, spiagge infinite, deserti da esplorare, città moderne con party da sogno, temperature che Wow e molto, molto altro!

Fate surf, immersioni subacquee sulla Grande Barriera Corallina, visitate Uluru e i laghi rosa. Ma soprattutto rilassatevi, siete nel luogo giusto!

  • Spagna

seville

Non tutti possono permettersi un viaggio di 6 mesi in India. Lo sappiamo bene. Ma chi ha detto che per vedere cose spettacolari bisogna necessariamente arrivare dall’altra parte del mondo? Molti ragazzi e ragazzi che viaggiano da soli provenienti da tutti i paesi europei vanno in Spagna in Erasmus, vacanza o, appunto, backpacking. Uno dei posti migliori per farlo (se, non preferite fare un Interrail) è certamente la Spagna del Sud per città, bellezze naturali e, ovviamente, i party!

Grazie mille a Mochileros TVarielskiMatthias RippAbel Maestro GarciaThank you for visiting my pageLenny K PhotographyHafiz IssadeenJerome Bon per le fantastiche foto su Flickr!

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/zaino-spalla-10-posti-dove-viaggiare-da-soli/?lang=it
Youtube
Pinterest
Pinterest

Informazioni sull'autore

Roberto Paolo Ferrone

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.