10 Cose Gratis Da Fare a Barcellona

10 Cose Gratis Da Fare a Barcellona

Barcellona è una città fantastica. Si potrebbe dire che il divertimento scorre nelle vene di questa città. Le cose da fare sono innumerevoli e quelle da vedere pressoché infinite. Vi avevamo parlato in questo articolo delle cose da vedere a Barcellona ma qui, invece, vi parleremo delle migliori 10 cose gratis da fare a Barcellona.

La città di per sé non è cara (in fondo siete pur sempre in Spagna!), passare qui le vacanze è relativamente economico. Ma viaggiare di per sé costa e quindi perché non approfittare di tutte le cose gratuite che Barcellona ha da offrire? Tenetevi forte perché sono fantastiche!

1. Font Màgica

Font Màgica

La fontana più grande di Barcellona, costruita nel 1929, si trova a due passi dalla stazione della metro Espanya ed è comodamente raggiungibile anche con i bus 13, 23, 37, 150, D20, H12 e H16.
Ma cosa ha di particolare? Nel periodo estivo, il venerdì e sabato sera dalle 9.30 alle 11.30, questa meravigliosa fontana divine, appunto, magica illuminandosi di meravigliosi giochi di colori abbinati a ritmo di musica. Tutto questo crea un’atmosfera di cui è difficile non innamorarsi!

2. Feste della Mercé

Ogni anno alla fine di Settembre, la città si illumina di luci e fuochi d’artificio che rendono questa città ancora più bella e magica se possibile. L’ultimo anno i protagonisti sono stati l’Argentina e Buenos Aires: le strade si sono riempite di persone provenienti sia da Barcellona che dal resto della Spagna e dall’Europa, il cielo è stato illuminato da bellissimi fuochi d’artificio sia sulla spiaggia di Barceloneta che nei pressi della Font Màgica, e le facciate dei principali monumenti e palazzi illuminati con incredibili giochi di luci!

Il momento forse più importante di questo evento sono probabilmente i “Correfocs de la Mercè” quando persone (mascherate da diavoli) e draghi sputafuoco (letteralmente) si aggirano per le principali strade della città tra petardi e fuochi d’artificio. Oh Barcellona!

3. Barrio Gòtico e Las Ramblas

Ramblas

Il Barrio Gòtico è un vero e proprio labirinto di stradine e vicoli che partono dalle Ramblas fino a Via Laierana, il quartiere più antico della città con palazzi medioevali, il quartiere ebraico e alcuni resti del periodo romano. In La Plaça Sant Jaume potrete trovare quello che ancora oggi è la sede del municipio e, cosa che non tutti sanno, lo è stato per molto tempo: infatti sin dai romani questo quartiere ha ospitato gli uffici governativi, chiamatela tradizione se volete! Ovviamente non mancate di fare un salto alla bellissima Cattedrale neo-gotica.

Sulle Ramblas non c’è molto da dire se non che sono il vero centro della movida della città (ed è poco direte voi?!). Ricche di artisti di strada di giorno e di ragazzi e ragazze la sera è un ottimo modo per iniziare la serata, anche perché la zona è, ovviamente, piena di locali!

4. Barceloneta

iStock_89489557_MEDIUM

Provate a immaginare la seguente situazione: siete appena usciti da un locale e sono le 5/6 del mattino ma sapete bene che il primo bar non aprirà almeno per le prossime due ore. Cosa fare? Un’ottima idea potrebbe essere quella di recarsi in spiaggia e godervi il sorgere del sole, vi assicuriamo che lo spettacolo è veramente incredibile!

Ovviamente tornate più tardi con telo e costume per apprezzare la spiaggia nel massimo della sua bellezza!

5. Street Art

Vi avevamo parlato delle migliori città per la street art in questo articolo e non potevamo non inserire Barcellona! La scena qui è abbastanza dinamica e legata alla politica ma non per questo meno affascinante! Ricordatevi di fotografare tutto perché un giorno trovate un “pezzo” e il giorno dopo non si sa…

Un’altra cosa che potreste notare è come molte delle serrande dei negozi “ospitino” delle opere d’arte… possiamo avere la stessa cosa in ogni città del mondo?

6. La boqueria

La boqueria

Direttamente dalle Ramblas si può entrare nella Boqueria, il mercato più famoso di Barcellona di cui vi avevamo parlato nell’articolo Cosa mangiare a Barcellona.

Qui troverete ogni tipo di specialità, dalla frutta fresca ai panini. Perfetto per uno spuntino!

7. Visitare il quartiere bohemian di Barcellona

Se vi trovate a Passeig de Gràcia, una delle vie più chic della città, proseguite fino al termine e da hotel extralusso passerete ad uno dei quartieri più trendy della città: il quartiere Gràcia. Qui troverete tantissimi locali, bar e ristoranti per rilassarvi e mangiare un boccone ma anche tantissime esposizioni artistiche per la vostra anima! Oh Barcellona…

8. Prendete il bus 24

Volete godervi un panorama a 360 sulla città? Nessuna paura, vi basterà perdere il bus 24 ed avere un po’ di pazienza per godetevi una vista mozzafiato su una delle città più belle d’Europa. Tastiera. Instagram. Filtro. Likes. A Pioggia.

9. Montjuïc

Altro spot raccomandato per le foto è ovviamente la collina di Montjuïc. Tuttavia, questa collina non solo offre una bellissima vista sulla città ma ospita anche la Font Màgica, il MNAC e i Giardini Botanici. Un must-see della città!

10. Musei

La città di Barcellona, come sapete o oramai avrete capito, è molto attenta alla cultura ed è per questo che, spesso e volentieri, i principali musei della città aprono le proprie porte in modo assolutamente gratuito così che imparare tante curiosità e storie da raccontare la sera in ostello. Un esempio? Il museo di Picasso è gratuito tutte le domeniche dopo le 15. Inoltre, il Museu Nacional d’Art de Catalunya, il CaixaForum, lo stesso Museu Picasse e il Centre de Cultura Contemporània de Barcelona sono gratuiti tutto il giorno la prima domenica del mese. Non male vero?
Se stesse cercando, invece, maggiori informazioni su cosa vedere a Barcellona, magari spendendo qualche euro, non vi resta che leggere questo articolo.

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/10-cose-gratis-da-fare-a-barcellona/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Roberto Paolo Ferrone

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.