Arte, Mare E Panorami: Cosa Vedere Ad Ancona

Arte, Mare E Panorami: Cosa Vedere Ad Ancona

L’Italia è un paese pieno di luoghi meravigliosi, dove anche un piccolo paesino nascosto tra le colline può nascondere bellezze da togliere il fiato. Oggi vi sfido ad abbandonare le classiche mete per scegliere una città meno gettonata, ma non per questo deludente.

Avete voglia di visitare un luogo autentico e ricco di storia, evitando al tempo stesso orde di turisti e file chilometriche? Ancona, perla sottovalutata dell’Adriatico, è la soluzione per voi. Questa città di circa 100.000 anime, collocata sul promontorio del Monte Conero, è un’ottima meta alternativa per una gita fuori porta piena di sorprese. Con l’influenza dal mare che tempera il clima, ogni momento è buono per visitare Ancona, anche se ad agosto la pioggia può essere piuttosto intensa. Le Marche ti aspettano!

Cosa Vedere Ad Ancona

Scoprire Un Luogo Di Culto

ancona cosa vedere - luogo di culto

📸@robjbye

Cominciamo con uno degli edifici più suggestivi della città. Il Duomo di Ancona si trova in cima al colle Guasco, che si affaccia sull’Adriatico. Non è il primo luogo di culto ad essere stato costruito in questo punto: anticamente, al suo posto vi era un tempio in onore di Venere Euplea, dea protettrice della navigazione, e, prima ancora, una basilica paleocristiana dedicata a San Lorenzo.

Salendo la scalinata che porta ad una splendida facciata in marmo rosso, con due statue di leoni ai lati, sarete subito colpiti dalla cupola al suo interno, un capolavoro del XIV secolo, e dalla Cappella della Madonna, dove si trova un’immagine della Vergine che, secondo la leggenda, avrebbe mosso gli occhi durante l’invasione delle truppe napoleoniche in Italia.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Duomo di Ancona

Fare Un Salto Nel Passato

Questa piazza prende anche il nome di “Piazza del Papa”, per via della grande statua di Clemente XII che si trova a metà della scalinata che porta alla Chiesa di San Domenico.

Passeggiando per la piazza, vi sentirete circondati da eleganza, grazie alla presenza di edifici storici come il Palazzo del Governo (del XV secolo), la Torre Civica, il Palazzo Mengoni Ferretti e l’ex ospedale di San Tommaso di Canterbury (del XIII secolo). Al centro della piazza si trova la fontana di Pietro Zara (1818) e sul fondo, a destra, un ricordo di tempi meno civili: il Fontanone dei Decapitati (1449), su cui sono scolpite vere e proprie teste, ad indicare il luogo dove venivano giustiziati i prigionieri. Se il pensiero di teste mozzate non vi ha tolto l’appetito, potrete gustare un buon pranzo tipico nell’antico ristorante “La Moretta”, a due passi dal Fontanone.

La forma leggermente allungata della piazza e la sua lieve pendenza la rendono una location perfetta per festival di musica, arte e cultura, come l’AnconaJazz, che si svolge in estate.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Piazza del Plebiscito

Andare Ad Una Mostra Al Lazzaretto

cosa vedere ad ancona

📸@robjbye

Costruita tra il 1732 e il 1743 dall’architetto Luigi Vanvitelli, è una delle isole artificiali più particolari al mondo, data la sua forma pentagonale.

Inizialmente fu costruita per ricoprire la funzione di lazzaretto, che durante le epidemie più intense riusciva ad accogliere fino a 2mila malati. Dalla Mole Vanvitelliana ci sono passati anche viaggiatori illustri, che venivano messi in quarantena al ritorno da lunghi viaggi, come Giacomo Casanova, a tema con il vostro weekend romantico.

Nel corso dei secoli, il lazzaretto è stato destinato a molti usi differenti, da zuccherificio a deposito di tabacchi. Attualmente ospita importanti mostre, festival e spettacoli teatrali.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Mole Vanvitelliana

Perdersi Fra Gli Imperatori

Realizzato nel 115 d.C. in onore di Traiano, questo arco rende omaggio all’imperatore che contribuì alla rinascita del porto di Ancona. Costruito con blocchi di marmo, ha un’altezza di circa 14 metri, senza contare il podio di quattro metri.

È uno degli archi romani meglio conservati al mondo: le iscrizioni, che si trovano al di sopra delle quattro colonne corinzie e che portano la dedica all’imperatore, sono tutt’oggi perfettamente leggibili. Questo è dovuto allo zelo degli abitanti di Ancona e dei suoi governanti, che nel Settecento istituirono addirittura un tributo per la sua conservazione, imposto ad ogni imbarcazione che giungesse al porto.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Arco di Traiano

Pranzo Con Vista

ancona cosa vedere - monumento ai caduti

📸@robjbye

Dopo tutta quest’arte e tutta questa storia, perché non concederci una pausa rilassante in uno dei punti più suggestivi della costa adriatica? Il Passetto si trova sul lungo mare e qui, tra pini marittimi e scalinate che scendono fino al mare, puoi trovare locali, bar, ristoranti e una spiaggia rocciosa. La vista dalle scogliere è decisamente mozzafiato.

Inoltre, il bello del quartiere del Passetto e della sua spiaggia, è che sono entrambi raggiungibili con i mezzi pubblici dal centro di Ancona. Una bella passeggiata, con aperitivo e ristorante a base di pesce… non suona per niente male, no?

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Il Passetto Di Ancona

Camminare Sui Mosaici

La Chiesa di Santa Maria della Piazza non ha nulla da invidiare al Duomo di Ancona, anche perché, in questo caso, non dovrai richiedere uno sforzo eccessivo ai tuoi polpacci, essendo la chiesa situata in centro città, nei pressi del porto, in piano.

Fu costruita nel XI-XII secolo, sui resti di una chiesa del IV secolo: è infatti possibile ammirare alcuni mosaici del periodo paleocristiano attraverso una passerella trasparente, posta sul pavimento della basilica. Non farti scappare questa bellezza in stile romanico!

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Chiesa di Santa Maria della Piazza

Sfidare La Sorte

cosa vedere ad ancona - Fontana delle Tredici Cannelle

📸@claudiostocco

Questa fontana è anche nota con il nome di Fontana delle Tredici Cannelle, nome che ricorda i canneti presenti anticamente, a causa dell’ambiente molto paludoso. Fu ideata dall’architetto Pellegrino Tibaldi e costruita tra il 1559 e il 1560.

Si tratta di una fila di tredici mascheroni in bronzo, da cui sgorga dell’acqua che, si dice, possegga il potere di far tornare i viaggiatori! Potrete quindi sfidare la sorte bevendo qualche sorso da questa bellissima costruzione rinascimentale, oltre che provare a riprodurre le espressioni buffe dei tredici mascheroni, che raffigurano saturi e fauni.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Fontana Del Calamo

Sentirsi Un Pescatore

Il porto di Ancona ha attratto, nei secoli, viaggiatori e commercianti da ogni luogo. Ed è proprio per questo che, nella metà del Quattrocento, fu costruita questa loggia: un punto di ritrovo per contrattare e mercanteggiare, poco lontano dal porto.

La facciata, in stile gotico veneziano, mostra la ricchezza di cui godeva Ancona a quel tempo. Si possono notare, specialmente, quattro colonne che racchiudono ciascuna una statua raffigurante una virtù cardinale: la Speranza, la Fortezza, la Giustizia e la Carità.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Loggia dei Mercanti

Immergersi Nel Verde

cosa vedere ad ancona - parco urbano

📸@dantepetrone

Per concludere in bellezza, una visita al più vasto parco urbano di Ancona è indispensabile: il Parco del Cardeto misura 35 ettari ed è a picco sul mare, come molte delle meraviglie che vedrai nel capoluogo marchigiano.

Il parco si trova tra i colli Cappuccini e Cardeto, il cui nome deriva dalla forte presenza di cardi e di cardellini, bellissimi uccellini che si nutrono spesso dei semi di questa pianta. Purtroppo, è molto difficile oggi incontrare sia gli uni che gli altri nel parco, ma non temete: la quantità di specie di piante e atri volatili non vi deluderà. Ad esempio, presso il Campo degli Inglesi si trova un ulivo maestoso, che è cresciuto inglobando parte delle mura.

Concludete poi la passeggiata fino al Faro di Ancona, che gode della vista panoramica più suggestiva.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Parco del Cardeto

Lasciare Ancona

Una volta visitata Ancona, vorrete girare tutte le Marche!

Se siete amanti della letteratura italiana, fate un salto a Recanati, che ha dato i natali a Giacomo Leopardi. Qui potrete recitare tutto d’un fiato una delle sue poesie più famose, proprio davanti a quell’ermo colle, che fu fonte di grande ispirazione per il poeta.

Se invece siete in vena di speleo-avventura, le grotte di Frasassi fanno il caso vostro. A meno di un’ora di macchina da Ancona, potrete esplorare una vasta parte di queste gallerie carsiche sotterranee, aperte al pubblico dal 1974, oltre che ammirare le numerose stalattiti e stalagmiti, splendide sculture calcaree.

Cosa Vedere Ad Ancona: 📌  Recanati e Frasassi

Prenota ora la tua avventura ad Ancona!

✨ L’autrice ✨

Chiara è un’amante delle avventure low-cost, dei podcast e delle capre. Segui le sue avventure su Instagram @chiarutzie.

Se ti è piaciuto Cosa Vedere Ad Ancona, che ne dici di dare un’occhiata a:

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/ancona-cosa-vedere/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Linda Massi

Hello! I'm Linda, born in Rome under the Aquarius constellation. Hobbies include drawing on coffee cups ☕️, playing with glitter✨ and pretending to be a witch 🧙‍♀️. 🌍 Favourite place on earth: Budapest, Hungary 🏡 Favourite hostel: Clink261 - London, UK. Catch me on the 'gram @lindasaidmeow!

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.