Capitali Europee da visitare: Viaggio nell’Est Europa (Parte 2)

Capitali Europee da visitare: Viaggio nell’Est Europa (Parte 2)

Immaginate un luogo con castelli da favola, paesaggi rudi, distese di alberi e neve, persone meravigliose sempre disposte a darvi fantastici consigli per vivere la vostra esperienza al massimo. Immaginate che questi posti siano anche super economici. Immaginate ad ostelli da paura con tutti ciò che un viaggiatore può desiderare. Immaginate viaggiatori da tutto il mondo che si ritrovano davanti una birra la sera per rilassarsi dopo aver vissuto una giornata meravigliosa alla scoperta di alcune delle città più belle in Europa eppure ancora non così affollate dai turisti. Ben venuti nell’Europa dell’est!

Questa zona dell’Europa è senza dubbio meno frequentata dai turisti, e sebbene non ne capisca il motivo ne sono senz’altro felice perché mi ha permesso di vivere alcune delle esperienze più autentiche, vere ed entusiasmanti.

Io ci sono capitato quasi per caso. Controllavo i biglietti aerei per un weekend fuori e alcuni dei più economici mi portavano a Bucarest e così ho preso il mio backpack, prenotato l’ostello e sono partito!

Dopo quel viaggio ho deciso di continuare a viaggiare in questa regione così bella e autentica. Il sogno di ogni backpacker!

Vi avevo raccontato di alcune delle città più belle dell’Europa dell’est in questo articolo ma non mi posso limitare a quelle. Bratislava, Bucarest e Belgrado sono altrettanto entusiasmanti, piene di vita e di contrasti che vi lasceranno a bocca aperta!

Pronti per un meraviglioso viaggio nella penisola baltica?

Bratislava

Bratislava

Cosa visitare a Bratislava

La capitale della Slovacchia è l’unica capitale al mondo a confinare con due Stati indipendenti (Ungheria e Austria) e già solo fare un “check-in” su Facebook in questa città vale la pena il viaggio!
Ma, ovviamente, c’è molto di più: Bratislava è una vera e propria città fatata tipica dell’est Europa ma con una tocco di classe in più che la rende veramente unica!

Visitate la bellissima “Chiesa blu” di Santa Elisabetta ( Bezručova, 811 09 Bratislava-Staré Mesto) a 5 minuti a piedi dal centro città (ovviamente anche questo da visitare), andate alla Torre TV della città (Cesta na Kamzik 14) e prendete la seggiovia che vi porterà già a valle offrendovi un’incredibile vista, passate davanti al castello della città e, se avete tempo, fatevi un giro con uno dei tour della città gratuiti, che partono ogni giorno da Hviezdoslavovo namestie alle 11 e alle 3. Ricordate di ringraziare con la mancia e chiedete informazioni per il pub crawl!

Cosa mangiare a Bratislava

Imperdibili i Bryndzove halusky, una specie di gnocchi di patate conditi con pancetta e un formaggio tipico del posto. Il primo posto che vi consiglio, tuttavia, è Chez Amelie in Laurenska 11 per mangiare le migliori crepes dell’Europa dell’est! Altrimenti fate un salto allo Slovak pub in Obchodná 62 per un ambiente semplice ma frequentato dagli studenti del luogo e noi sappiamo cosa vuol dire: buono e economico! Ultimo consiglio (e forse il più importante..) è quello di andare a mangiare al ristorante del Downtown Backpacker‘s in Panenská 31 per dei piatti tipici, freschi e ovviamente un ambiente che non è possibile non amare!

Dove dormire a Bratislava

Il Hostel Blues si trova nella città vecchia di Bratislava (Špitálska 2) in una zona ricca di cafè, ristoranti e discoteche! La qualità dell’ostello è ottima per sicurezza, pulizia e personale tanto da essersi guadagnato un punteggio di 9.3 sulle quasi 4000 recensioni! Cosa state aspettando?

Bucarest

Bucharest

Cosa visitare a Bucarest

Bucarest è una città particolare dai numerosi contrasti: sebbene sia ricca di cose da fare, monumenti e vita, è ancora evidente la traccia che hanno lasciato i diversi anni di dominazione russa. Ciò la rende veramente particolare!

Iniziate con una visita a Garajul Ciclop per ammirare I bellissimi graffiti e poi dirigetevi alla Chiesa di San Nicola (Ion Ghica nr. 9) e al Parlamento (Calea 13 Septembrie 1): immancabili!
Anche in questo caso vi consigliamo di seguire uno dei tour gratuiti che partono ogni giorno da piazza Unirii!

Cosa mangiare a Bucarest

Tre piatti assolutamente da provare: la “Ciorba” (una minestra di verdure, crusca e gallina), la “Sarmale” (involtini di carne con verza); e le “clarite”, delle crepes dolci.

Dove mangiare a Bucarest

Buona cucina e ambiente bohemien a Bucarest? Benvenuti a Papa la Șoni in 13 Sf. Voievoz dove potrete mangiare alcuni delle prelibatezze più buone della città!
Un altro posto che consiglio è la La Scena in Calea Călărașilor nr. 55, un po’ teatro, un po’ ristorante, un po’ caffè. Ma tutto ottimo!

Dove dormire a Bucarest

Il Midland Hostel (Str Biserica Amzei, n 22, Apt 3) “non è altro” che uno splendido ostello gestito da 3 backpacker con prezzi contenuti, un ambiente accogliente e amicale dove è facile conoscere altri viaggiatori! Il salone dell’ostello ha una gigantesca lavagna dove ogni giorno i proprietari aggiornano le attività comuni della settima! Imperdibile!

Belgrado

Belgrado

Cosa visitare a Belgrado

Il modo migliore per esplorare la città? Prendete il tram numero 2 e con un semplice biglietto del tram avrete modo di ammirare la città dal posto in prima fila comodamente seduti! Scendete in piazza Nikola Pašić dove si trova il Parlamento e poi andate a mercati di Zeleni Venac or Skadarlija per rilassarvi nel verde e fare un po’ di shopping! Se il tempo lo consente andate a Ada Ciganlija per rinfrescarvi sulla riva altrimenti dirigetevi alla fortezza della città!

Cosa mangiare a Belgrado

Se vi piace “gironzolare” per le strade e scegliere dove mangiare all’ultimo, andate al quartiere Skadarlija, ricco di ristoranti e locali e ricordate di ordinare dei cevapcici (involtini di pasta frolla ripieni di carne) o della Pljeskavica (predecessore più raffinato e buono dei moderni hamburger). Se, invece, volete andate a colpo sicuro andate al Caru cu Bere in Stavropoleos Street: un pub che è una vera e propria istituzione in città dove poter mangiare i piatti tipici!

Dove dormire a Belgrado

Vincitore per due anni consecutivi del titolo di “Migliore Ostello in Serbia” agli HOSCARS 2016 e 2016, l’Hedonist Hostel di Belgrado si trova nel centro città (Simina 7) e organizza tantissimi attività come tour di Belgrado, barbecue e serate nel giardino dell’ostello!

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/capitali-europee-da-visitare-viaggio-nellest-europa-parte-2/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Roberto Paolo Ferrone

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − undici =

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.