Capodanno 2018 a Vienna: Cosa fare

Capodanno 2018 a Vienna: Cosa fare

Vienna è una città ricca di storia e tradizione che ha saputo rimodernarsi nel corso degli anni offrendo ai suoi visitatori una vastissima offerta di cose da fare ed esperienze da vivere. Ovviamente a Capodanno non è da meno, qualsiasi sia il vostro genere di serata, Vienna saprà offrirvi il posto giusto per trascorrere l’ultimo dell’anno.

Siete ancora indecisi su dove passare la notte di Capodanno a Vienna e siete alla ricerca di cose da fare ? Leggete tutti i nostri consigli! E non perdete i migliori ostelli a Vienna!

Capodanno 2018 a Vienna cosa fare

1. Capodanno a Vienna: un pomeriggio in giro per mercatini

Capodanno 2017 a Vienna cosa fare

Vienna è conosciuta in tutto il mondo per i suoi mercatini di Natale, purtroppo alcuni di questi vengono smontati addirittura qualche giorno prima del 25 dicembre, ma molti altri continuano a resistere fino al giorno di Capodanno.

Vi consigliamo di fare una passeggiata sorseggiando un caldo vin brûlé tra le bancarelle installate vicino il Castello di Schönbrunn, dove potrete trovare pezzi di artigianato, oggetti realizzati a mano, regalini da fare all’ultimo minuto e tanto altro!

2. Capodanno a Vienna in piazza

Quando si parla di Capodanno in piazza a Vienna vuol dire una sola cosa: Silvesterpfad. Tutta la zona vecchia di Vienna si riempie di diversi palchi in modo da non creare confusione e su ognuno di questi è prevista una diversa esibizione. Lo spettacolo dura dalle 14 alle 2 di notte, una full immersion di musica dal vivo e dj set che si susseguono.

Quest’anno l’evento è ancora più ricco, infatti oltre alla musica saranno presenti anche 60 gastronomi che sapranno deliziare il vostro palato e rendere la vostra serata di Capodanno ancor più speciale.

3. Capodanno a Vienna in discoteca

Vienna non è solo musica classica e walzer, tante sono le discoteche dove potrete passare il vostro Capodanno 2018, infatti c’è il Praterdome, una delle discoteche più grandi d’Europa, che con i suoi 4 piani vi farà ballare tutta la notte.

Altrimenti vi consigliamo di andare a Gürtel, quartiere alla moda dove con gli anni stanno sorgendo tantissimi locali, qui c’è solo l’imbarazzo della scelta, uno dei più storici è il Chelsea ma non sono da meno il B72 e il Rhiz. Tutti e tre organizzano una serata speciale per la notte di fine anno e sapranno regalarvi un divertimento degno di nota.

4. Capodanno a Vienna con i fuochi d’artificio

Capodanno 2017 a Vienna cosa fare

Ogni città per la serata di Capodanno sfodera i suoi fuochi d’artificio migliori e ovviamente Vienna non è da meno. Tantissimi sono i punti in cui vengono sparati alla mezzanotte ma sicuramente i più suggestivi, e più seguiti, sono quelli che vengono proiettati sul cielo dietro la Ruota Prater, ruota panoramica che rimane attiva tutta la notte.

Se riuscirete ad essere sospesi in aria proprio allo scoccare della mezzanotte avrete una visuale privilegiata, potrete osservare tutta la città dall’alto e vedere i fuochi che colorano il cielo viennese.

Ma fate attenzione: Vienna è molto fredda d’inverno e la notte del 31 dicembre non è da meno, a maggior ragione se siete in alto. Inoltre prevediamo delle lunghe file, non sarete gli unici a voler provare questa esperienza.

5. Capodanno a Vienna: eventi

Una delle cose più classiche del Capodanno a Vienna è il concerto eseguito dall’Orchestra Filarmonica di Vienna. Questo è un evento storico imperdibile se vorrete festeggiare la notte di San Silvestro a Vienna nella maniera più tradizionale.

In realtà il concerto si ripete per tre giorni, il primo è alla vigilia di Capodanno, l’altro la notte di San Silvestro e l’ultimo la mattina del primo gennaio. Se non volete perdervelo avrete tre occasioni diverse per poter assistere a questo meraviglioso spettacolo.

I biglietti vengono sia assegnati per estrazione sia venduti sul sito, il prezzo varia dai 20€ ai 940€ a seconda della data da voi scelta e del posto che preferite. Si comprano direttamente dal sito dell’Orchestra Filarmonica di Vienna, previa registrazione.

6. Capodanno a Vienna: sul Danubio

Ci sono diversi modi per poter aspettare l’arrivo del nuovo anno direttamente sul Danubio. O organizzate una crociera che comprenderà diverse città bagnate dal fiume, Vienna compresa, ma stiamo parlando di un tipo di viaggio impegnativo sia a livello economico che di tempo, oppure potrete prendere un battello la sera stessa che vi farà fare un giro sul fiume offrendovi la cena e trascorrendo la notte di San Silvestro a Vienna navigando.

Molto bello e suggestivo è vedere i fuochi direttamente dal fiume mentre si specchiano sulle sue acque, ovviamente dovrete prenotare, ci sono diverse linee che organizzano questa traversata tra cui MS Admiral Tegetthoff, MS Prinz Eugen e MS Wien.

7. Capodanno a Vienna a ritmo di Walzer

È inevitabile, se si dice Vienna necessariamente viene in mente il Walzer, e perché non trascorrere la serata di Capodanno ballandolo? Dopotutto siete a Vienna sarà sicuramente caratteristico aspettare la mezzanotte per volteggiare a ritmo di Walzer con il vostro partner o con uno sconosciuto incontrato in piazza la sera stessa!

Dovete sapere che davanti al Rathaus, ovvero il municipio, con lo scoccare della mezzanotte iniziano le danze sulle note del Bel Danubio Blu di Strauss, buttatevi, anche se non conoscete i passi, imparate guardando i viennesi farlo oppure limitatevi a guardare da bordo pista, anche se non ballerete vedere tutta una piazza in movimento sarà comunque un’esperienza originale che difficilmente vi capiterà di ripetere.

8. Capodanno a Vienna: Silvesterball

Capodanno 2017 a Vienna cosa fare

Per quanto Vienna sia diventata una città estremamente moderna non dimentichiamoci che si trova sempre nella patria della Principessa Sissi, dell’Impero Austro-Ungarico e di tutto lo sfarzo tipico di quel tempo. Per questo alcune tradizioni sono rimaste intatte come il ballo Silvesterball, che si tiene appunto all’interno della corte imperiale di Vienna: Hofburg.

La partecipazione al ballo è aperta a tutti, previo acquisto del biglietto, ovvio, e potrete scegliere tra diverse formule che includono o meno la cena. Le tariffe partono da una base di 60€ per gli studenti e vanno prenotati online, le danze si concluderanno alle 4 del mattino, e se andate sul sito è già disponibile un calendario completo di quello che avverrà nel corso della serata.

9. Capodanno a Vienna nelle Heuriger

Capodanno 2017 a Vienna cosa fare

Le Heuriger sono delle osterie che servono e vendono vino tipicamente viennese. Infatti Vienna ha più di 200 anni di tradizione vinicola oltre che più di 700 ettari di vigneti nelle sue campagne.

Passare il veglione in una delle tradizionali heuriger significherà quindi bere dell’ottimo vino e mangiare i piatti tipici della tradizione viennese in un ambiente informale e alla mano.

Ce ne sono tantissime e in ogni angolo, tra tutti vi consigliamo di andare nel quartiere Jedlersdorf dove troverete Christ, il posto è decisamente originale perché abbina la tradizione dei piatti al design moderno del locale.

Se invece volete provare il contrasto della città con un ambiente veramente rustico vi raccomandiamo Karl lentner.

Ovviamente essendo la serata di Capodanno vi consigliamo vivamente di prenotare e di aspettarvi un menu fisso senza poter scegliere direttamente dalla carta.

10. Capodanno a Vienna: la mattina dopo

Dopo avere trascorso la notte dell’ultimo dell’anno come meglio avete ritenuto (seguendo ovviamente tutti i nostri consigli per Capodanno a Vienna!) vi invitiamo a non perdervi la Katerfrühstück, parola tecnica che gli austriaci utilizzano per indicare la colazione post sbronza, che solitamente si compone di arringhe marinate, cetrioli o simili in salamoia.

Coscienti dello sforzo che chiediamo al vostro stomaco per fare una colazione del genere, ci accontentiamo anche di una colazione all’italiana l’importante è che la facciate nella piazza di fronte al municipio dove dalle ore 10 viene trasmesso in diretta il concerto dell’Orchestra Filarmonica di Vienna (a meno che non abbiate deciso di assistervi di persona!).

Grazie mille a Christoph Sammer, Mundl_Photographie, gravitat-OFF e Gabriel Hess per le bellissime foto su Flickr!

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/capodanno-2018-a-vienna/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Roberto Paolo Ferrone

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.