Cascate Dell’Iguazù: Una Vera Meraviglia Naturale

Cascate Dell’Iguazù: Una Vera Meraviglia Naturale

C’è un posto nel mondo in cui posso tornare, mille volte. Ho già avuto la fortuna di esserci stata due volte e ogni volta scopro qualcosa di nuovo. Le cascate dell’Iguazù hanno una magia speciale e non a caso è stata definita una delle “Sette meraviglie naturali del mondo”. Indubbiamente, è uno dei paesaggi naturali più belli del mondo e vale la pena visitare sia la parte argentina che quella brasiliana.

Osservare l’acqua cadere nel vuoto totale, avere la possibilità di ammirare il paesaggio grazie alle passerelle che attraversano il Parco Nazionale, contemplare l’ambiente naturale, spesso accompagnato da arcobaleni colorati, ci offre un infinito numero di esperienze e sentimenti che consiglio di vivere almeno una volta nella vita.

Cascate Iguazù - Arcobalena

📷 @viajeydescubra

Le cascate dell’Iguazú si trovano all’interno del Parco nazionale dell’Iguazú, un’area naturale protetta. Copre 67.720 ettari nell’estremo nord della provincia di Misiones, in Argentina. Si trova nel bel mezzo della foresta Paranaense, che si trova a 17 chilometri dalla foce del fiume Iguazú, nelle acque del fiume Paraná, dove si trovano i tre confini: Argentina, Brasile e Paraguay.

Nel 2011, le cascate sono state selezionate come la nuova meraviglia naturale del mondo. Nel 2013, l’UNESCO ha conferito loro il riconoscimento di “Eccezionale Valore Universale” in quanto territorio di straordinaria importanza culturale e naturale che trascende i confini nazionali e diventa importante per le generazioni presenti e future di tutta l’umanità. Ho i brividi solo a pensarci.

Consigli Per Il Tuo Viaggio Alle Cascate Iguazù

Cascate Iguazu

📷 @cande.torok

L’ideale è almeno un soggiorno di 3 notti in modo che si possa trascorrere un’intera giornata su ciascun lato del Parco Nazionale e avere un giorno per visitare Puerto Iguazú e Foz de Iguazú, la Riserva Binazionale di Itaipú e, forse, attraversare la Ciudad del Este in Paraguay.

Ogni lato ha il suo vantaggio: quello argentino è più a contatto con l’acqua. Le passerelle vanno sotto o sopra e consentono una diversa connessione con l’ambiente. Essendo a pochi passi dalla Garganta del Diablo (Gola del Diavolo), all’altezza dell’inizio della cascata, c’è qualcosa di indescrivibile, forse, il momento migliore del tour attraverso il Parco Nazionale delle Cascate di Iguazu.

Il lato brasiliano si può dire che sia un perfetto punto per apprezzare l’immensità delle cascate. I panorami sono spettacolari, il ponte pedonale che si avvicina alla cascata della “Garganta do Diabo” è particolarmente mozzafiato.

Sono sempre stata a Foz de Iguazú, forse per il mio desiderio di continuare a perfezionare il portoghese o perché sono una grande fan delle loro colazioni. Puerto Iguazú ha anche ottime opzioni di alloggio ed è tutto molto vicino.

Oggi mi concentrerò sul mio lato preferito: quello argentino. In ogni caso, non perdetevi il lato brasiliano.

Parco Nazionale Cascate Iguazù

Puerto Iguazù, Misiones, Argentina

Puoi esplorare le Cascate attraverso due circuiti: inferiore e superiore, oltre alla camminata che raggiunge la Gola del Diavolo. Può essere fatto benissimo nello stesso giorno ma se vuoi godertelo con calma, compra il biglietto per due giorni! Il “Treno ecologico della giungla” ti avvicina alle stazioni principali per le visite. Se arrivi presto, ti consiglio di iniziare con la Gola del Diavolo.

Il circuito di Garganta del Diablo è una delle sezioni più ampie dell Parco Nazionale Iguazú, è un’avventura che penetra per più di un chilometro fino a raggiungere il punto panoramico di fronte al salto più importante dell’intero Parco Nazionale.

  • Superficie totale: 2200 metri andata e ritorno
  • Tempo: 120 minuti
  • Accessibile: 100%

Nel circuito inferiore attraversiamo la base delle cascate. È una passeggiata in cui si entra nella giungla, in un intimo contatto con l’acqua e la vegetazione che ti circonda. Puoi prendere una barca per l’isola di San Martin (inclusa nell’ingresso, ma dipende sempre dalle condizioni meteorologiche, controlla quando si entra).

  • Superficie totale: 1700 metri
  • Tempo: 90 minuti
  • Accessibile: 90%

Cascate Dell'Iguazù

📷 @marinadiaa 

Nel circuito superiore, il ritmo è più calmo ed è fatto di passerelle piane che attraversano le cascate dell’acqua. Apprezzerete Bossetti, Adán e Eva, Mbyguá, Dos Hermanas e le maestose cascate di San Martín.

Avrai viste panoramiche spettacolari, un’esperienza davvero indimenticabile. Momenti che la tua mente conserverà per sempre.

  • Superficie totale: 1750 metri
  • Tempo: 90 minuti
  • Accessibile: 90%

Se hai tempo, soprattutto se hai intenzione di acquistare il biglietto per due giorni, non perdere:

Centro di interpretazione della natura “Yvirá Retá” (vicino all’ingresso). Offre l’opportunità di conoscere la storia, l’evoluzione e l’attualità di questo paradiso terrestre. Con gigantografie e modelli (incluso quello per non vedenti), è possibile iniziare un tour mentale dell’area che si tradurrà in una migliore comprensione del tour successivo della Foresta Paranaense.

Green Trail: si estende per circa 650 metri, consente una piacevole passeggiata che attraversa la  foresta subtropicale di Paraná e consente l’accesso dalla “area di servizio” all’inizio dei circuiti superiore e inferiore. Di solito si vedono gruppi di coati che camminano o si arrampicano sugli alberi in cerca di cibo.

Macuco Trail: è il più selvaggio dei sentieri del Parco Nazionale dell’Iguazú e non ho ancora avuto l’opportunità di farlo. Ci sono 3 chilometri di strada sterrata nel mezzo della giungla fino a raggiungere la cascata Arrechea. Questo sentiero attraversa il territorio della scimmia “Caí” e potresti avere la fortuna di vederle sulle cime degli alberi.

Cascate Dell'Iguazù

📷 @isadoralhahn 

Il parco offre anche diverse attività che possono essere contrattate separatamente, come ad esempio il “Safari” in 4 × 4, che offre tre diversi tipi di spedizioni attraverso la giungla.

Indubbiamente, lo spettacolo più impressionante che offre il Parco Nazionale di Iguazú è “Luna Llena”. Durante le cinque notti in cui la luna offre la sua migliore vista, i visitatori possono godere della fauna che abita la foresta Paranaense. I più fortunati arriveranno sul punto di osservazione della Gola del Diavolo, illuminati solo dalla luce della luna e avvolti negli aromi della giungla durante l’intero viaggio.. La magia e la seduzione sono completate al ritorno dalla passeggiata, nel ristorante “La Selva”, dove viene offerto un brindisi a tutti i passeggeri. Questo tour ha guide bilingue e cena nel ristorante “La Selva”.

I Teneri Coati: ATTENZIONE

Cascate Dell'Iguazù

📷 @soolcajal 

Se c’è qualcosa che ha attirato la mia attenzione non appena ho messo piede in questo luogo magico era la presenza di questi simpatici animaletti che, di primo acchitto, sembravano super teneri. Volevo fare questa sezione perché ho visto molte persone a cui non importa ascoltare le guide o leggere i poster e finire a fare tutto sbagliato.

La verità è che non rappresentano alcun rischio se non li si infastidisce, ma dovresti stare attento a trasportare qualsiasi tipo di cibo durante la tua visita. Di solito cercano cibo e la tua presenza non li spaventa. Se non prendi precauzioni, non solo ti mangeranno il pranzo a sacco, ma peggio, contribuirai a distruggere l’ecosistema naturale dei coati.

Perciò, goditeli a distanza, non dar loro da mangiare, porta il cibo nello zaino e non toccarli. Questo può essere molto ovvio, ma per favore, non buttare la spazzatura sul pavimento, tieni quello che hai nello zaino finché non trovi i cestini speciali sui sentieri.

Goditi il tuo viaggio alle Cascate dell’Iguazù e facci sapere come è andata! 👇👇

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/cascate-iguazu/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Giulia Salerno (Hostelworld)

I'm Giulia, Italian, and I'm an insatiable traveller obsessed with sunsets, photography, and marketing. Social Media & Content Executive and #HostelworldInsider at Hostelworld. 🌍 Favourite place on earth: Nubian Village - Aswan, Egypt 🏠 Favourite hostel: Bet El Kerem Hostel - Aswan, Egypt Follow my adventures on Instagram @giuliciu ✨

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 2 =

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.