7 Errori da Evitare Quando Prepariamo La Valigia

7 Errori da Evitare Quando Prepariamo La Valigia

Gli ostelli sono divertenti, economici e perfetti per fare nuove amicizie, ma potreste non descriverli come “spaziosi”.

Quando si condividono degli spazi con altri viaggiatori, non mettere troppe cose nella valigia diventa ancora più importante – anche i viaggiatori più esperti commettono degli errori quando viaggiano.

Non essere QUELLA persona con la valigia stracolma! Porta solo le cose veramente importanti. I tuoi viaggi saranno più facili, e i tuoi amici in ostello lo apprezzeranno.

Come fare la valigia:

1. Accappatoio o telo

Fuori: telo da mare

Dentro: telo da viaggio

travel towelAlcuni ostelli non mettono a disposizione i teli o potrebbero farli pagare. Per evitare questi i costi extra, portate il vostro telo! Un telo enorme e soffice è piacevole sulla pelle ma prende tanto spazio. Portate, invece, un telo da viaggio: sono piccoli, e anche se quelli in microfibra non sembrano super assorbenti, fanno il loro lavoro. A differenza di quelli in cotone, si asciugheranno subito così che non dobbiate portarvi con voi un telo zuppo!

2. Troppi accessori

Fuori: bagnoschiuma, shampoo, dentifricio, detergente

Dentro: Dr. Bronner’s Magic soapDr Broner's magic soap

I “Dr. Bronner’s Magic soap” possono pulire veramente di tutto. Sono biodegradabili e sicuri da utilizzare su corpo e vestiti. Ci sono diversi tipi (saponette o liquidi), quantità e aromi. La cosa migliore è che sono concentrati e quindi ve ne serviranno solo poche gocce. Comprate una bottiglia piccola e portatela con voi nel vostro bagaglio a mano o una più grande e sarete sistemati per i prossimi 5 viaggi!

3. Accessori grandi per la doccia

Fuori: Prodotti sopra i 100ml

Dentro: GoToobsmall traveling

Solo i liquidi sotto i 100ml possono essere portati nel bagaglio a mano. Gli altri devo essere imbarcati. Non lasciate che la vostra vanità vi costi un bagaglio in stiva! Lasciate a casa tutti quegli accessori che superano i 100ml. Vi ne sono tantissimi tipi che sono anche economici, ma GoToob è di una qualità superiore e dura più. Hanno una confezione in plastica abbastanza spessa e il cappuccio, il che rende più difficile che si apra da solo rispetto ad altri flaconi, così che non vi dobbiate preoccupare del vostro bagaglio a mano…

4. Lucchetti pesanti

Fuori: lucchetto

Dentro: lucchetto TSALock travel security

Potreste aver bisogno di lasciare il vostro zaino in un armadietto in ostello o in stazione e quindi di un lucchetto. Non c’è bisogno di uno enorme; quelli approvati dalla TSA sono più piccoli e leggeri ma comunque sicuri. Inoltre, questi, sono abbastanza piccoli da poter essere usati direttamente sul vostro zaino. Sceglietene uno con un cavo flessibile e la combinazione (non con la chiave che potrebbe andare persa).

5. Troppi adattatori

Fuori: adattatori

Dentro: Fascia per alimentazionepower strip

Il vostro zaino è già pieno di accessori di ogni tipo e cavi. Non portate un adattatore per ognuno di questi. Al contrario, portate un adattatore e una fascia per alimentazione. Una con tre entrate dovrebbe essere sufficiente per ricaricare cellulare, Ipad e quant’altro!

6. Dimenticare che il vostro laptop è un carica batterie gigante

Fuori: spine e adattatori

Dentro: mini-USBUSB connector

Se vi state portando il computer potreste lasciare a casa numerosi accessori. Utilizzate il pc per ricaricare tutto! I cavi USB mini sono più leggeri di adattatori e fasce per alimentazione ma potrete ricaricare più accessori da una sola entrata!

 7.  Concedervi troppo spazio

Fuori: Valigia gigantesca e 1000 zaini

Dentro: Zaino in spalla

IG ?: @giuliciu

 

Fin ora ci siamo concentrati sul “contenuto” della valigia. Ma vogliamo parlare della valigia stessa?

Uno zaino con le dimensioni massime per essere considerato bagaglio a mano è più che sufficiente per un viaggio di 7-10 giorni. Se viaggiate di più, dovrete comunque lavare le vostre cose. Passate un’ora o due a settimana in una lavanderia per risparmiarvi la noia e il peso di una valigia enorme.

Qual è il vostro modo preferito per preparare la vostra valigia per andare in ostello? Ditecelo nei commenti…?

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/errori-da-evitare-quando-prepariamo-la-valigia/?lang=it
Youtube
Pinterest
Pinterest

Informazioni sull'autore

Roberto Paolo Ferrone

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.