Paese Che Vai, Gioco Alcolico Che Trovi!

Paese Che Vai, Gioco Alcolico Che Trovi!

Non molto facilita le amicizie fra un gruppo di sconosciuti come l’alcol. Si tratta infatti della cura migliore per superare le barriere linguistiche e dell’ingrediente segreto per diventare migliori amici di persone conosciute da poco più di un’ora.

Per darci una mano nella nostra disperata ricerca di una scusa per alzare il gomito, sono stati inventati i giochi alcolici. Sport, prove di abilità ed alcol sono stati perfettamente mixati – come un buon Martini – dall’alba dei tempi per creare le regole più divertenti ed assurde e facilitare le sbornia.

È per questo che, con grande onore, vi presentiamo i migliori giochi alcolici del mondo.

Attenzione

Queste gif sono basate su veri e propri giochi alcolici. Alcune situazioni presentano una drammatizzazione dell’evento col solo scopo di presentare il gioco. Nessun dipendente di Hostelworld è stato danneggiato nella creazione di queste immagini, solo la loro dignità.

I Migliori Giochi Alcolici Internazionali

1. Regno Unito

Che Dio Salvi La Regina (God Save The Queen)

Occorrente: una sterlina o una moneta da 50 p.

Le regole di questo gioco britannico sono semplici. Per tradizione la moneta usata deve essere una sterlina perché raffigura la regina. Il gioco inizia con un giocatore che lancia la moneta nel bicchiere di un avversario. Questa andrà a fondo ed a quel punto si urlerà ‘Che Dio salvi la regina!’. Il giocatore dovrà finire il suo drink il più velocemente possibile, per salvare la regina dall’annegamento. Evviva! A questo punto il giocatore sarà in possesso della moneta e starà a lui scegliere la vittima successiva. Siete autorizzati a difendere il vostro drink in qualunque modo riteniate opportuno.

Giochi alcolici God save the queen 1

 

Giochi alcolici god save the queen 3

2. Australia

G’Day Bruce

Occorrente: nulla!

Probabilmente il gioco più australiano di sempre, G’Day Bruce richiede solo la vostra attenzione. Come molti giochi alcolici, all’inizio può sembrare un gioco molto semplice, ma dopo una o due birre anche questa può diventare un’impresa complicata, fidatevi.

Sedetevi in cerchio.

  • Il giocatore 1 dovrà voltarsi verso qualcuno e dire ‘G’Day Bruce’, ossia buongiorno Bruce nello slang australiano.
  • Il giocatore 2 dovrà rispondere al giocatore 1 ‘G’Day Bruce’.
  • Il giocatore 1 risponderà con ‘Dì G’Day a Bruce (indicando il Giocatore 3), Bruce’.
  • Il giocatore 2 si volterà verso il giocatore 3 dicendo ‘G’day Bruce’.

Insomma, avete capito.

Il ciclo si ripeterà finché chi sbaglia sarà costretto a scegliere un altro nome tipicamente australiano, come Sheila, Crocodile Dundee, Dingo o Koala. A questo punto sarà molto più difficile ricordare tutti i nomi!

3. Stati Uniti

Scivola e Bevi (Slip and Flip)

Occorrente: tavolo con bicchieri di plastica, telo di plastica e pompa d’acqua.

Questo gioco alcolico è perfetto per l’estate e richiede velocità ed abilità, mica una cosa da niente! Iniziate dividendovi in due squadre. I primi due giocatori, di squadre opposte, devono scivolare sul telo di plastica bagnato il più velocemente possibile per arrivare per primi al tavolo. Ogni giocatore ha un bicchiere pieno di un drink a sua scelta. Una volta raggiunto il tavolo, bisogna finire il drink il più velocemente possibile. Il giocatore deve poi posizionare il bicchiere sul bordo del tavolo e provare a rovesciarlo di 180 gradi, in modo che atterri a testa in giù. Una volta che il primo giocatore ha compiuto l’impresa, tocca al secondo membro della squadra a scivolare, bere e rovesciare! Proprio come una staffetta, quando tutti i giocatori hanno terminato il gioco, la squadra che arriva per prima vince. Esercizio fisico ed alcol, un perfetto equilibrio!

Giochi alcolici slip and slide

4. Francia

Biscuit

Occorrente: due dadi.

È ora di tirare i dadi! Ogni combinazione corrisponde ad una regola diversa.

  • 1+1 – si sceglie una persona che debba bere un sorso.
  • 2+2 – si sceglie una persona che debba bere due sorsi, e così via.
  • 2+1 – siete in prigione e non potete distribuire sorsi finché non ne uscite. Per uscirne sarà necessario fare un doppio (2+2, 4+4) quando è il vostro turno, o qualcun altro deve fare un 2+1 e prendere il vostro posto in prigione. Quando siete in prigione dovete bere ogni volta che otterrete un 3.
  • 9 – la persona alla vostra sinistra beve.
  • 10 – tutti devono brindare (Santé, come si dice in Francia!) e bere.
  • 11 – la persona alla vostra destra beve.
  • 7 – tutti, il più velocemente possibile, devono appoggiare il pollice sulla fronte e dire ‘Biscuit!’. L’ultima persona a farlo deve bere.

Se otterrete un qualunque altro numero dovrete passare il dado al vostro vicino. Il gioco può sembrare un po’ complicato rispetto ad altri giochi alcolici, ma una volta che ci prendete la mano ne vale la pena!

5. Russia

Roulette Russa

Occorrente: bicchieri da shot, uno stomaco da russo.

Come potrete immaginare, il gioco è ispirato alla roulette russa. Qua non si rischia la vita, però, ma il fegato. Prendete 6 bicchieri da shot e riempitene 5 di acqua ed uno di vodka, proprio come la camera di una pistola completamente vuota tranne che per un proiettile. Scegliete chi va per primo. Il giocatore dovrà scolare uno shot a caso e mantenere una faccia il più impassibile possibile, in modo da non rivelare se si è trattato di acqua o vodka. Se lo vuole, il giocatore può rivelare che cosa ha bevuto, ma, attenzione, potrebbe dire la verità o mentire. Il resto del gruppo deve deliberare su cosa ha bevuto. Se indovinano, il giocatore sarà costretto a bere un altro shot, altrimenti, toccherà a qualcun altro. Se volete un gioco più intenso, usate più vodka e meno acqua!

Giochi alcolici russian roulette

6. Germania

Looping Louie

Occorrente: gioco da tavolo Looping Louie.

Questo è un classico tedesco, basato su Looping Louie, che è nato come un gioco per bambini finché un genio non vi ha aggiunto un po’ di alcol, rendendolo uno dei giochi alcolici più popolari della Germania. Ogni giocatore ha tre monete che rappresentano le loro vite. Mentre Louie (un uomo su un aeroplano a motore attaccato ad un palo) ruota attorno al tavolo, farà cadere le monete. Potrete però usare un bottone per proteggere le vostre vite, cambiando la rotta di Louie e mandandolo verso le monete di un altro giocatore. Il primo giocatore a perdere tutte le vite deve bere!

Questo gioco alcolico necessita dello specifico Looping Louie, ma l’idea ‘chi perde beve’ può essere applicata a qualunque gioco da tavolo, da Monopoli a Risico!

7. Messico:

Mexicali

Occorrente: una coppia di dadi.

Scegliete un giocatore che tiri per primo. Come tutti i giochi alcolici con i dadi, diverse combinazioni portano a diversi effetti.

  • 2+1 – Messicano, il punteggio più alto che potete ottenere.
  • 3+1 – Fannullone. Non conta come una giocata: dovrete finire l’intero drink e tirare di nuovo.
  • Doppi – per esempio 2+2 fa 200, 7+7 è 700.
  • Tutti gli altri – se otterrete un 4 ed un 1, il vostro punteggio sarà 41. Con un 3 ed un 9, sarà 93. Il numero più alto è sempre letto per primo.

Il primo giocatore potrà decidere di tirare una, due o tre volte per ottenere un punteggio più alto, ma sarà contato sempre il punteggio ottenuto con l’ultimo tiro. I giocatori successivi potranno poi decidere se tirare tante volte quanto il giocatore 1, oppure no. Se un giocatore può tirare più volte durante il suo turno, potrà decidere di tirare solo un dado, per avere più possibilità di ottenere un Messicano. Per esempio, se ottenete un 9 ed un 1 potrete decidere di tenere l’1 e ritirare solo il 9, sperando di ottenere un 2.

Chi ha il punteggio più basso dopo che tutto il gruppo ha tirato, dovrà bere.

8. Il gioco alcolico per eccellenza: Beer Pong

Occorrente: 22 bicchieri da beer pong, un tavolo abbastanza lungo, almeno 2 palle da ping-pong e, ovviamente, birra!

Il Beer Pong è uno dei giochi alcolici più antichi e richiede una bella dose di abilità e fortuna. Innanzitutto, riempite 20 bicchieri a metà con birra o la bevanda alcolica che più preferite. Poi, disponete 10 bicchieri in una formazione a diamante ad ogni capo del tavolo. Non dimenticate di riempire due bicchieri (uno per ogni squadra!) d’acqua in modo da poter sciacquare la pallina. Ora che è tutto pronto, fate le due squadre e giocate a carta, sasso e forbici per decidere chi sarà il primo a tirare. Lo scopo del gioco è di tirare la pallina di ping-pong a turno, cercando di fare centro nei bicchieri dell’altra squadra. Quando la palla finisce in un bicchiere, bisogna finire il drink e toglierlo dal tavolo. La prima squadra a restare senza bicchieri perde! Per alcuni, la mira migliora esponenzialmente dopo un paio di birre, altri invece sperimentano l’effetto contrario. Comunque, buona fortuna!

Ci sono varie versioni del gioco, come ad esempio quella in cui rimbalzare la palla nel bicchiere significa che si deve bere due volte, quindi consigliamo di accordarvi sulle regole con i vostri compagni prima di iniziare, per evitare eventuali litigi!

Giochi alcolici Beer Pong

I 6 Comandamenti Alcolici

Questo non è un vero e proprio gioco, ma una serie di regole che possono essere aggiunte a tutti i giochi alcolici sopracitati, per renderli ancora più divertenti. Nel caso decidiate di usarle, chiunque le rompe deve bere.

  • Non dire la parola alcol
  • Non imprecare
  • Non indicare
  • Non bere con la mano dominante
  • Non chiamare le persone per nome
  • Bere con il mignolo in fuori (siamo persone di classe, eh!)

Quindi ecco qua i migliori giochi alcolici da tutto il mondo. Ora preparatevi, chiamate i vostri amici, bevete responsabilmente e… divertitevi! Cheers! Sláinte! Salute! Proost! Salud! Skál!

Ora trova l’ostello che fa per te e preparati a divertirti!

Vuoi di più? 👇🏼 

⭐️ Come Fare Amicizia Quando Si Viaggia Da Soli

⭐️ Ecco Perchè Tutto Quello Che Pensi Degli Ostelli.. è SBAGLIATO! 

 

📚 L’Autore 📚

Mark è un travel blogger indipendente, un videografo ed una guida turistica specializzata nel Sud Est Asiatico. Potete trovarlo vicino all’oceano, che vi surfa sopra o che ci fa immersioni sotto. Gli piacciono i paesi caldi ed il cibo piccante. Continuate a seguirlo su Instagram.

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/giochi-alcolici/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Giulia Salerno (Hostelworld)

I'm Giulia, Italian, and I'm an insatiable traveller obsessed with sunsets, photography, and marketing. Social Media & Content Executive and #HostelworldInsider at Hostelworld. 🌍 Favourite place on earth: Nubian Village - Aswan, Egypt 🏠 Favourite hostel: Bet El Kerem Hostel - Aswan, Egypt Follow my adventures on Instagram @giuliciu ✨

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.