Cosa Vedere Sul Lago Di Como

Cosa Vedere Sul Lago Di Como

Como e i suoi dintorni sono alcuni dei luoghi più conosciuti e apprezzati sul territorio italiano. Con una storia millenaria e un paesaggio mozzafiato, questo piccolo pezzo di paradiso immerso nel verde è un’ottima meta per apprezzare a pieno le risorse naturali e artistiche dello stivale. Tra cosa vedere sul Lago di Como, ce n’è davvero per tutti i gusti: il famoso e affascinante lago a nord della città, i numerosi edifici storici e i musei, gli ottimi ristoranti e trattorie… Questo viaggio non ti deluderà. Qui di seguito potrai trovare 15 consigli su cosa vedere sul Lago di Como, personalmente approvati da George Clooney.

Cosa Vedere Sul Lago Di Como

La Cattedrale di Como

lago di como cosa vedere - La Cattedrale di Como

📸 Elliott Brown

Cominciamo la nostra lista su cosa vedere sul Lago di Como con la meravigliosa Cattedrale di Como, dedicata a Santa Maria Assunta. Certamente uno degli edifici più belli della città, in stile gotico e di antica costruzione: i lavori cominciarono nel XIV secolo e terminarono solo nel Settecento. La facciata della cattedrale presenta dei bassorilievi in pietra molto dettagliati, diverse statue e delle torri decorative. Una volta all’interno, potrai apprezzare la ricchezza e l’attenzione dei dettagli negli archi e nelle colonne, come nei dipinti e nelle statue che delineano le navate, anche se la vera meraviglia è la cupola, decorata con affreschi e motivi in oro.

Il Museo Archeologico

Poco lontano dalla cattedrale, potrai conoscere in modo più approfondito la lunga storia di questa regione al Museo Archeologico di Como, che si trova all’interno del Palazzo Giovio. Qui si trovano centinaia di artefatti ritrovati in questa zona, alcuni dei quali risalgono addirittura all’epoca dell’Antica Grecia: ceramiche, vasi di terracotta, gioielli, macchine per lavorazioni agricole e molti altri oggetti che ti proietteranno in tempi antichi.

Museo Storico Giuseppe Garibaldi

Anche questo museo si trova all’interno di un palazzo restaurato, e si affaccia su Piazza Medaglie, come il Museo Archeologico. Al Museo Storico potrai conoscere nei dettagli lo stile di vita italiano in varie epoche storiche, camminando attraverso diverse stanze, decorate con mobilia, tessuti e attrezzi che riflettono la moda del tempo. Dopo questa visita, Como e la sua storia non avranno più segreti per te.

Basilica di Sant’Abbondio

Cosa Vedere Sul Lago Di Como - Basilica di Sant’Abbondio

📸 Diogo Palhais

Leggermente fuori dal centro di Como, la Basilica di Sant’Abbondio è una costruzione maestosa, e vale la pena farci un salto. La struttura originale risale al XI secolo, ma è stata interamente ricostruita dai frati Benedettini. Lo stile romanico è evidente nella facciata sobria e nell’immenso portone che si impone all’entrata. All’interno si ergono delle colonne massicce in pietra, che fanno da contrasto all’altare, ricco di dettagli e sovrastato da un soffitto dipinto di blu e oro, oltre che da una serie di affreschi che rappresentano alcuni personaggi religiosi o ricordano degli specifici passi della Bibbia.

La Funicolare

Un’attività divertente è prendere la funicolare che porta fino a Brunate, un piccolo paese abbarbicato sulle montagne che sovrastano il Lago di Como. Inutile dire che la vista dalla cima della funicolare è qualcosa di spettacolare, perché si possono vedere sia il lago che Como in tutto il loro splendore. Le foto panoramiche che farai non avranno rivali. Per i più attivi, con poco più di due ore di cammino si può raggiungere la cima del Monte Boletto per una vista senza eguali, mentre per chi se la prende più comoda ci sono molte terrazze con bar e ristoranti, dove rilassarsi e respirare l’aria fresca di montagna.

Giro in barca sul lago

Cosa Vedere Sul Lago Di Como - Giro in barca sul lago

📸: Ray in Manila

Lasciati coccolare dalle acque del Lago di Como, prenotando un giro in barca con uno dei tour operator, specializzati nel farti apprezzare la natura che circonda il lago da diverse angolazioni. L’attraversata è spettacolare e distensiva, completa di una full immersion nella storia del lago da parte della guida. Puoi anche decidere di prendere il battello che collega Como ad altri paeselli quali Cernobbio o Bellagio. In ogni caso, vivrai un’esperienza magnifica e molto rilassante.

Cernobbio

Cosa Vedere Sul Lago Di Como - Cernobbio

Cernobbio di trova sulla costa occidentale del lago, a pochi minuti da Como. È uno dei paesi più grandi che si affacciano sul lago ed è famosa per la presenza di Villa D’Este, che fu inizialmente costruita per una dei reali d’Inghilterra. Lungo la costa del lago si trovano il Lido di Cernobbio e Piazza Risorgimento, dove sono attraccati diversi pescherecci e barche a vela. È consigliabile fermarsi per un momento di ristoro in uno dei bar e ristoranti della zona, magari prima di incamminarsi verso la cima del Monte Bisbino, dalla cima del quale si può ammirare un bellissimo panorama campagnolo.

Villa Balbianello

Il promontorio della città di Lenno è un bellissimo lembo di terra che si protrae verso il lago di Como e prende il nome di Punta Balbianello. Un’attività consigliata è fare una passeggiata tra la sabbia, osservando le diverse specie di piante che si trovano in zona. Una volta raggiunta la Punta, potrai anche ammirare Villa Balbaniello, un insieme di costruzioni barocche del Settecento, realizzate sulla pianta di un antico monastero. Ovviamente la vista non delude nemmeno dalle terrazze di Villa Balbaniello, con un panorama che comprende Vergonese e Bellagio, entrambe cittadine sulla riva del lago.

Bellagio

Cosa Vedere Sul Lago Di Como - Bellagio

📸: Jef Willemyns

Bellagio è uno dei comuni della regione più famosi, a causa del suo fascino romantico e della sua posizione geografica inimitabile, che gli fanno aggiudicare il titolo di “Perla del Lago”. Le passeggiate sul lungolago sono un must, come un giro tra i vicoletti del vecchio borgo, dove si possono ancora ammirare case tradizionali, rilassarsi in piccoli giardini molto ben tenuti e visitare negozietti che vendono prodotti tipici.

Villa Serbelloni

Un’altra villa che non puoi perderti è Villa Serbelloni, costruita per accogliere la famiglia nobile degli Sfondrati nel XVI secolo, che la utilizzò a lungo come ritiro per le vacanze. Non è difficile capire perché è stata scelta questa location per la costruzione della villa: infatti si trova in cima al promontorio del comune di Bellagio, che gode di una vista magnifica (in giornate senza foschia si possono pure vedere le Alpi). Non è possibile visitare l’interno della villa, ma i giardini sono aperti al pubblico e completi di tour guidati, tra roseti e viali alberati.

Menaggio

Cosa Vedere Sul Lago Di Como - Menaggio

📸: Gian Luca Ponti

Menaggio è un altro bellissimo comune che si affaccia sul lago, verso ovest e a pochi chilometri da Bellagio. Questa cittadina non è da meno nell’offrire paesaggi da sogno. Sperimenta con i giochi di luce e acqua facendo qualche fotografia sulla spianata del porto, con le montagne sullo sfondo. Un altro dettaglio interessante di Menaggio è che è attraversata in tutta la sua estensione da un tunnel, principalmente utilizzato dai motociclisti, che apprezzano molto la zona. Ovviamente anche qui i ristoranti sono ottimi, e si può anche noleggiare una barca per una spedizione un po’ più avventurosa.

Museo Moto Guizzi

A proposito di motociclette, se hai una passione per le due ruote e i motori in generale, non puoi perderti il Museo Moto Guizzi. Potrai incontrare varie epoche storiche e osservare l’evoluzione dei motori nel tempo, grazie a delle ricostruzioni e dei veri pezzi d’epoca. Non ti ho ancora convinto? L’ingresso è gratuito!

Arrampicata

Tornando ad argomenti più attivi, perché non andare ad arrampicare? La zona attorno al Lago di Como è piuttosto montagnosa e presenta molte opportunità per vie di ogni livello e difficoltà, sia per esperti che per principianti, sia su roccia granitica che su roccia calcarea. Ci sono centri sportivi che organizzano ogni giorno questo tipo di avventure, fornendoti tutto il necessario per una vacanza da non dimenticare.

Trattoria La Costa

Cibo. Parliamo finalmente un po’ più di cibo. La Trattoria La Costa è un’istituzione, e un pasto qui renderà completa questa avventura lacustre. Situato a Albate, a sud di Como, questo ristorante è accogliente e caldo: ti sembrerà di andare a mangiare da una nonna lombarda! Potrai anche buttare giù i bocconi di spaghetti al ragù, di gnocchi o di salumi prelibati con dell’ottimo vino, che puoi scegliere direttamente nella cantina al piano di sotto.

Caffè Mazzini

Terminiamo questo tour per il territorio del Lago di Como con una pausa rilassante al Caffè Mazzini, proprio a Como. Si trova vicino al porto e sulla piazza da cui prende il nome. Al suo interno presenta uno stile piuttosto ricercato, in cui il moderno incontra il tradizionale. Accompagna il caffè con qualche dolce delizioso o goditi un aperitivo con tramezzini e salatini. Ti verrà spontaneo brindare al fatto di aver deciso di esplorare questa bellissima zona del Nord Italia

L’autrice:

Chiara è un’amante delle avventure low-cost, dei podcast e delle capre. Segui le sue avventure su Instagram @chiarutzie.

 

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/lago-di-como-cosa-vedere/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Giulia Salerno (Hostelworld)

I'm Giulia, Italian, and I'm an insatiable traveller obsessed with sunsets, photography, and marketing. Social Media & Content Executive and #HostelworldInsider at Hostelworld. 🌍 Favourite place on earth: Nubian Village - Aswan, Egypt 🏠 Favourite hostel: Bet El Kerem Hostel - Aswan, Egypt Follow my adventures on Instagram @giuliciu ✨

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.