Cosa Vedere, Dove Bere E Mangiare In Zona Navigli

Cosa Vedere, Dove Bere E Mangiare In Zona Navigli

Venezia potrebbe essere la città che viene in mente per prima quando si parla di ”canali”, ma la zona dei Navigli di Milano è speciale anche per i suoi corsi d’acqua. I canali, conosciuti come “navigli”, hanno una lunga storia, ma l’ex quartiere industriale a sud del Duomo è stato trasformato in una delle parti più cool della città.

Mentre la maggior parte di Milano ha una reputazione nel campo dell’alta moda, i Navigli hanno un’atmosfera più bohémien e artistica. Il quartiere, che copre l’area attorno ai canali Naviglio Grande e Naviglio Pavese vicino a Porta Genova, è pieno di ristoranti, bar e negozi vintage. Con uno splendido scenario e molte caffetterie all’aperto, è una delle migliori zone della città per passeggiare nel pomeriggio prima di prendere uno spritz al tramonto e dare il via ad una serata di drink e cene in puro stile milanese.

Ecco cosa vedere bere e mangiare per vivere il quartiere dei Navigli di Milano come un milanese:

I Navigli Da Non Perdere

Il quartiere dei Navigli è noto soprattutto per la sua vita notturna, ma quando ci vado durante il giorno, mi piace fermarmi a vedere alcuni dei luoghi storici che rendono l’area speciale. Prima di godervi un drink sui tavoli all’aperto che costeggiano i canali, assicuratevi di provare uno di questi posti.

Vicolo Dei Lavandai

Passeggiate attraverso il pittoresco vicolo dei Lavandai lungo il Naviglio Grande. La strada colorata è una delle più belle della zona e prende il suo nome perché era il luogo dove le donne del quartiere venivano a lavare gli abiti sulle lastre di pietra che si trovano lungo la via.

Navigli Milano - strada

📷 @enrico95

Basilica di San Lorenzo

Visitate la Basilica di San Lorenzo (Corso di Porta Ticinese 35) per ammirare una delle chiese più antiche di Milano. Risalente al IV secolo, la chiesa fu costruita sopra i resti di un antico anfiteatro romano. Entrate nella bellissima cappella bizantina di San Aquilino per gli affreschi che risalgono a più di 1500 anni fa.

Zona Navigli - Basilicata di San Lorenzo

📷 miss.edzzz

I Canali

I canali di Milano furono costruiti per la prima volta nel XII secolo per collegare la crescente città al fiume Po e per avere  un facile accesso al cibo e alle merci provenienti dalla campagna. Quando Leonardo Da Vinci arrivò in città per lavorare su dipinto “L’Ultima Cena”, contribuì anche a creare una serie di dighe per mantenere fluidi i canali. L’ingegnere ha progettato le chiuse del canale per il bacino del Naviglio di San Marco, che può ancora essere visto oggi.

Zona Navigli - i canali

📷 leire.ge

Gallerie d’arte

Quando ho bisogno di qualcosa di un po’ più contemporaneo, esploro le gallerie d’arte che fiancheggiano il Naviglio Grande. Gli spazi di arte moderna spesso presentano artisti più giovani, e Miradoli Arte Contemporanea (Alzaia Naviglio Grande, 54) in particolare ha sempre nuovi talenti in mostra.

Zona Navigli - Gallerie d'arte

(Centro Artistico Alik Cavaliere) 📷 8redpoppies

Navigli imperdibili prelibatezze di gusto

Dopo essermi fatto venire un certo appetito passeggiando il lungo e in largo nella zona Navigli, adoro sedermi a un tavolo per fare il carico di calorie ed energie per continuare ad esplorare questa bellissima zona di Milano. Una delle principali destinazioni per i buongustai della città, è proprio qui nella zona dei Navigli:

That’s Bakery

Per iniziare, fate un salto da “That’s Bakery” (via Vigevano, 41) per la colazione. Situato tra la metropolitana di Porta Genova e il Naviglio Grande, la caffetteria serve di tutto, dai pancake alle Croque Madames, ma le mie preferite sono decisamente le brioches fatte in casa ripiene di Nutella.

Zona Navigli - Ristorante

📷 clary972

Macelleria Popolare

Qualunque quartiere milanese avrà il suo mercato locale, ma il Mercato Comunale di piazza XXIV Maggio della zona dei Navigli è unico perché troverete uno dei macellai che non si limiterà a vendervi la carne, ma la cuocerà anche sul posto. La cosa che preferisco ordinare sono gli arrosticini.

Trattoria Madonnina

Vuoi mescolarti tra i milanesi? La ‘Trattoria Madonnina’ (via Gentilino, 6) è un autentico ristorante che serve cibo tipico della regione Lombardia. Assicuratevi di chiedere un tavolo all’esterno perché l’ossobuco ha un sapore ancora migliore all’aria aperta.

Ciaccia coi Ciccioli

Per deliziosi piatti di formaggi e carni toscane, prenota un tavolo alla Ciaccia coi Ciccioli (Via Gian Giacomo Mora 5). Il grazioso ristorante è l’ideale per fermarsi e sorseggiare un calice di Chianti prima di esplorare i bar lungo il canale.

Zona Navigli - Cibo

📷 ciacciacoicicciolimora

Gelateria della Musica

Finalmente, ci sono altre sedi della famosa Gelateria della Musica, ma quella originale è proprio qui, in zona Navigli in Via Giovanni Enrico Pestalozzi, 4. Andateci per gusti come il caramello salato e il gelato al pistacchio che è decadentemente cremoso.

I migliori bar dei Navigli

Il quartiere dei Navigli è davvero affascinante dopo il tramonto, infatti, folle di giovani iniziano a farsi strada lungo i canali in cerca di un aperitivo. Solitamente servito tra le 18:00 e le 20:00, la maggior parte dei bar propone un buffet pesante o serve piccoli piatti individuali con ogni cocktail.ì

Cafè Capetown

Uno dei più generosi buffet-aperitivo lo si può trovare al Cafè Capetown (via Vigevano, 3). Il cibo dell’happy hour, che è principalmente carne e formaggio, attira tantissima gente del posto. La folla diventa ancora più vivace durante la notte mentre si sorseggia birre e Moscow Mules, che qui sono particolarmente buoni.

Zona Navigli - Cafè Capetown

📷 giuliana_diaz95

Ugo

Non si può parlare di bar in zona Navigli senza pensare a “Ugo” (Via Corsico, 12). Il menu è pieno di cocktail creativi, che mantiene il bar traboccante di belle persone. Ugo ha anche tavoli all’aperto e piccoli spuntini durante l’aperitivo. Questo è senza dubbio uno dei posti migliori per prendere un drink in tutta Milano.

Rita

Tra i miei preferiti c’è anche “Rita” (via Angelo Fumagalli, 1), dove troverete cocktail complessi nella loro bar dalla forma rotonda. I prezzi sono un po’ sopra la media ma ne vale la pena per la qualità delle bevande (e gli stuzzichini come piccole pizze e verdure che vengono con l’aperitivo).

MAG Café

Per un drink più intimo, andate al “MAG Café” (Ripa di Porta Ticinese, 43), un bar accogliente con un design bohémien e molte poltrone di velluto schiacciato per rilassarsi e conversare davanti ad un bicchiere di vino. Talvolta, potrete anche trovare delle fantastiche opere appese ai muri, come quelle di Simona Cozzupoli!

Zona Navigli - MAG Café

📷 skinnyoflynny

I Migliori Negozi Sui Navigli

Lasciate stare le vetrine dei famosi designer per le strade trafficate del centro di Milano e venite in zona Navigli per trovare negozi e mercati unici e più particolari:

Mercatone Dell’Antiquariato

Ogni ultima domenica del mese quando il Mercatone dell’Antiquariato affolla l’intero quartiere. Troverete le bancarelle per tutto il giorno lungo il Naviglio Grande.

Zona Navigli - Mercatone

📷 goingchestnuts

Pourquoi Moi Vintage

Quando bramo qualcosa di retrò tra un viaggio e l’altro, mi dirigo verso “Pourquoi Moi Vintage” (Ripa di Porta Ticinese, 27), che ha una grande selezione di vestiti degli anni ’70. “Guendj” è specializzato in giacche vintage in pelle.

Zona Navigli - Pourquoi Moi Vintage

📷 leelacyd

Salvatore + Marie

Per pezzi di artigianato, da non perdere ‘Salvatore + Marie’ (Via Vigevano, 33). Il piccolo negozio offre articoli che vanno dagli orecchini alle stoviglie, tutti progettati dal duo sardo-irlandese che gestisce questo grazioso negozio.

Mafalda 86

Il mio posto preferito per gli accessori è al ‘Mafalda 86’ in Via Tortona, 19. Il negozio vende montature per occhiali chic di ispirazione retrò e occhiali da sole realizzati a mano in Abruzzo.

🌟 Scopri i meravigliosi ostelli di Milano

❓Siete mai stati in zona Navigli? Qual è la parte del quartiere che preferite? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! 👇

❤ Volete di più?:

L’autrice

Californiana, Natalie Kennedy si è trasferita in Italia e si è innamorata del cibo e di un ragazzo irlandese. Non se n’è mai andata dall’Italia e ora passa le giornate ad esplorare le stradine a ciottoli tra un gelato e un piatto di pasta. Seguitela sul suo blogInstagram e Facebook.

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/navigli-milano/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Giulia Salerno (Hostelworld)

I'm Giulia, Italian, and I'm an insatiable traveller obsessed with sunsets, photography, and marketing. Social Media & Content Executive and #HostelworldInsider at Hostelworld. 🌍 Favourite place on earth: Nubian Village - Aswan, Egypt 🏠 Favourite hostel: Bet El Kerem Hostel - Aswan, Egypt Follow my adventures on Instagram @giuliciu ✨

Lasciati Ispirare

One Response to “Cosa Vedere, Dove Bere E Mangiare In Zona Navigli”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.