Perchè Viaggiare Insieme Crea Un Legame Unico

Perchè Viaggiare Insieme Crea Un Legame Unico

Quanti di voi hanno avuto la possibilità di viaggiare con un amico/a, o in coppia, conoscono benissimo ciò di cui stiamo parlando. Non fraintendete: noi adoriamo viaggiare da soli, anzi pensiamo sia un’esperienza unica nella vita che ognuno di noi dovrebbe provare.

Tuttavia, viaggiare con una persona di cui siamo pazzi ha veramente tanti vantaggi…

1.Superare le Paure

Tanto per iniziare, lanciarsi con il paracadute in Australia, nuotare con i Piranha in Brasile o scalare un vulcano in Indonesia sono tutte cose che è possibile fare, e che è meglio fare, in due! Quando si è circondati dai Piranha è sempre meglio essere in due si sa…

Tutto ciò vi permetterà di rafforzare il rapporto con la persona con cui viaggiate e di vivere esperienze che (forse) non avreste vissuto se foste partiti da soli. Si sa: le paure è meglio affrontarle in coppia…

2. Condividere le Esperienze

Viaggiare con una persona con cui avete un rapporto speciale è un’avventura imprevedibile: andare alla scoperta di un paese sconosciuto, assaggiare nuovi sapori insieme e condividere ogni sera un tramonto diverso sono solo alcune delle fantastiche cose che farete insieme e che costruiranno dei ricordi dal valore incalcolabile. Ciò che si fa insieme ha sicuramente un “sapore” speciale..

3. Non sarete mai da soli

Uno dei “problemi” di quando si viaggia da soli è quella sensazione che in America chiamano “Homesick”, ovvero la mancanza di casa, degli amici e delle nostre abitudini.

E come potrebbe essere in altro modo? Eppure, non eravamo partiti proprio per staccare dalla routine?

Ecco perché un amico/a, o il/la vostro/a ragazzo/a, potrebbero essere la vostra migliore medicina alleviare la nostalgia. E voi, ovviamente, sarete la loro.

4. E’ semplicemente migliore (secondo la scienza)

In uno studio pubblicato sulla rivista SCAN il Dott. Wagner e colleghi mostravano a delle ragazze delle immagini mentre queste venivano sottoposte a una risonanza magnetica. Prima di svelare ogni foto, ai partecipanti veniva comunicato se la propria amica nella stanza accanto stesse per vedere la stessa foto anche lei . I partecipanti, quando consapevo che la propria amica stava visionando la stessa fotografia, mostravano livelli di attività celebrale superiori in tutte quelle strutture incluse nel “sistema della gratificazione” del cervello.

Il semplice sapere di star condividendo un’esperienza con una persona per noi importante la rende di per sé migliore.

5. Condividere le Difficoltà

Pensate di essere al Tomatina Festival in Spagna e di essere circondati da tanti ragazzi e ragazze che vi stanno tirando migliaia di pomodori. Cosa fare? Un amico c’è sempre e sarà pronto a “rispondere al fuoco” insieme a voi! Di questo statene sicuri!

Una cosa è certa: quando qualcuno viene in vostro aiuto non lo scordate di certo.

6. E’ più facile conoscere nuove persone

Hostel-Brisa-Loca-Santa-Marta-piscina.jpg

Quando vi abbiamo detto che viaggiare crea un legame unico non ci riferivamo solo alla persona con cui siete partiti!

Alloggiare in ostello vi permetterà di conosce tante nuove persone provenienti da tutto il mondo. Chi vi ha detto che non possiate incontrare la vostra anima gemella? Oppure, qualcuno con cui condividerete il viaggio che state facendo ed il prossimo?

7. Dividere (anche) le spese

Se viaggiate in due (o più..) imparerete a condividere tutto o quasi: tramonti, lezioni di surf, snowboard sulle dune di quel deserto in Marocco di cui non ricorderete mai il nome, i pasti e, ovviamente, le spese!

Tutto ciò rafforzerà inevitabilmente il legame con la persona con cui state viaggiando!

8. Condividere le emozioni

“Chi lo avrebbe mai detto?” è ciò che penserete nel vostro viaggio di ritorno, sapendo che non sarà l’ultimo che farete con lui/lei.

Avete condiviso esperienze pazzesche, visto luoghi fantastici e siete rimasti ad ascoltare il rumore del mare a pochi passi dalla finestra appena aperti gli occhi. E lo avete fatto insieme.

Se questo non vi ha legati ancora di più, beh ci dispiace, ma nulla lo farà!

9. Racconterete la stessa esperienza al ritorno

“No no lo racconto io..” sarà in questo caso la frase che direte più spesso al vostro ritorno quando uscirete con altri vostri amici.

E sarà come rivivere quel momento ancora una volta!

10. Vi aiuterà a fare le foto per Instagram

Gli amici si vedono nel momento del bisogno. Non c’è nulla da aggiungere.

Ma come capire se avete scelto il compagno di viaggio perfetto?

Grazie a Global Degree, MochilerosTV e Miguel Navaza, Luke Price e Diariocritico de Venezuela per le fantastiche foto su Flickr!

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/perche-viaggiare-insieme-crea-un-legame-unico/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Roberto Paolo Ferrone

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.