Mollo Tutto E Vado In Australia

Mollo Tutto E Vado In Australia

Succede che un giorno ti guardi intorno e tutto ti sembra troppo stretto. La solita strada per andare al lavoro, gli amici di sempre al bar, un materasso un po’ scomodo che non ti decidi mai a cambiare. Accendi il pc, leggi storie di terre lontane, cullate dall’oceano, che sembrano urlare il tuo nome. E poi quell’amico, che posta foto di lui che fa surf, che lavora in quel bar con le piante sui muri o nel bel mezzo dell’Outback con un canguro sullo sfondo, e una domanda inizia a formarsi nella tua testa: ma se trasferirsi in Australia non fosse poi così impossibile? Se non fosse poi un’idea così folle?

trasferirsi in australia - vista sul mare

Uno zaino in spalla, un ostello prenotato per qualche notte e tanta, tanta voglia di partire. Sono i tratti che accomunano i backpakers, individui mitologici che da un giorno all’altro smettono di tagliarsi i capelli o di preoccuparsi del trucco e partono, con qualche vestito spiegazzato, alla volta dell’altro emisfero.

E tu, ti sei mai chiesto come trasferirsi in Australia? Probabilmente, se sei capitato su questa pagina, ti stai immaginando con la sabbia sotto la pianta dei piedi e una tavola da surf di seconda mano sotto al braccio. Andare in Australia sta diventando un sogno sempre più comune, c’è chi parte per imparare l’inglese (anche se laggiù suona più come una lingua inventata), chi per staccare, chi per cercare lavoro e rilassarsi un po’ e chi per viaggiare (nel vero senso della parola). Qualunque sia il tuo motivo, voglio dirti una cosa: se non hai paura della solitudine, se sei pronto a metterti in gioco, se passare il Natale in costume e Ferragosto con il maglione ti incuriosisce, provaci.

Trasferirsi In Australia: Tutto Quello Che C’è Da Sapere

Ecco cosa devi sapere prima di iniziare a dire ai tuoi che stai per mollare tutto e andare alla ricerca dei koala sugli alberi:

  • i Visti (che costicchiano) più comuni sono 3, almeno uno farà al caso tuo;
  • affidati ad un ostello e tutto seguirà il suo corso;
  • l’assicurazione sanitaria è gratuita;
  • andare in Australia sarà un grande investimento, metti da conto che spenderai un bel po’ di soldini.

Trasferirsi In Australia: Il Visto

trasferirsi in australia - spiaggia

Dicevo che sono 3 i Visti scelti dai backpakers:

  1. Il Visto Turistico, più economico, che dura 3 mesi e non dà la possibilità di lavorare nel paese. Per chi vuole viaggiare e ha un bel gruzzoletto da parte.
  2. Il Working Holiday Visa, per chi vuole lavorare e viaggiare. Valido dai 18 ai 31 anni, consente di rimanere 1 anno nel paese, lavorando 6 mesi con lo stesso datore di lavoro. Può essere rinnovato per un secondo anno, seguendo regole ben precise.
  3. Lo Student Visa: permette di lavorare part-time (20 ore la settimana) e studiare tutto il resto del tempo. Bisogna essere iscritti ad un corso, in una scuola o università. Utile per viaggiare imparando.

Per entrare nel paese sono necessari 5000$ sul conto corrente (che può essere quello dei genitori).

Trasferirsi In Australia: Dove Dormire

trasferirsi in australia - canguro

Le prime settimane in Australia saranno frenetiche: non preoccuparti di trovare subito una sistemazione definitiva. Due settimane in ostello saranno la soluzione migliore per socializzare, adattarsi e avere un appoggio per distribuire CV. Dopo di che, avrai amici e i primi contatti lavorativi. Appena inizi a guadagnare, cerca un appartamento condiviso e da lì, che l’avventura abbia inizio!

Le cose iniziano a prendere forma: controlli i voli, i gruppi di Facebook alla ricerca di consigli e i blog per scoprire cosa ha passato chi, prima di te, si è lanciato verso l’avventura.

Quel mondo lontano ti affascina, ti incuriosisce e lo sai che non vedi l’ora di partire e trasferirti in Australia, dove non servono spiegazioni. I backpakers ti capiscono, sono lì per il tuo stesso motivo: vivere nella totale libertà, ascoltare il rumore dell’oceano e perché no, rimboccarsi le maniche, guadagnandosi quello che serve per noleggiare un van e perdersi dove il cellulare non prende e tutto quello che vedi per chilometri è la costa che ti separa dall’altra parte del mondo.

Gli Ostelli In Australia

📍 Gilligan’s Backpacker – Cairns, Queensland 📸: @ijdagilbertsson

La terra australiana è davvero piena zeppa di ostelli meraviglioso e se non sapete quale scegliere, i ragazzi di Hostelworld hanno creato una lista dei migliori ostelli in Australia!

Trasferirsi In Australia: Scegliere La Città

trasferirsi in australia - Sydney

E allora prenoti il primo volo, calcolando che l’inverno è estate e l’estate è inverno. Ti informi sulla città che meglio potrebbe farti da casa: Melbourne se pensi che l’Europa potrebbe mancarti, Sydney se i grandi spazi enormi ti fanno sentire ancora più vivo, Perth se vuoi stare lontano da tutto e immerso natura. Ma poi anche Cairns se cerchi il caldo tropicale o Brisbane se cerchi sole e la gente rilassata. Chiudi la valigia sapendo che non importa se dimentichi qualcosa, ti basta il Visto, il passaporto e la tua voglia di assaggiare il mondo.

Poi parti: l’aereo decolla e l’ansia se ne va. Una voglia di sbranare l’intero pianeta ti cresce dentro e non vedi l’ora di iniziare la tua avventura che rimarrà incisa dentro, come ricordi sulla macchina fotografica.

Andare in Australia è come fare un salto nel vuoto: niente va organizzato in anticipo, una volta atterrato ti basta scegliere l’ostello per passare le prime settimane, trovare un lavoro consegnando curricula in giro per la città. Ovviamente ti ritroverai a fare amicizia anche con le piante: trasferirsi in Australia vuol dire anche conoscere gente da ogni parte del mondo, con un perenne sorriso stampato sulla faccia, pronto a condividere la sua esperienza e, con curiosità, ad ascoltare la tua.

Trasferirsi In Australia: La Mia Esperienza

trasferirsi in australia - al mare

Io ho scelto Sydney, con la sua Opera House il suo Harbour Bridge che, immensi, si lasciano fotografare da milioni di turisti. E ho scelto di trasferirmi in Australia ad ottobre, quando l’estate, timidamente, era pronta ad esplodere. Ho trovato un lavoro, che poi è diventato molto di più, come ragazza alla pari, per immergermi nella cultura del posto, vivendo a due passi dalla spiaggia. Sono partita sapendo che avrei passato il Natale a testa in giù: dall’altra parte del mondo, dove le onde sono più alte, le nuvole più lontane e l’aria più felice. Tra ragazzi a piedi nudi, con una tavola da surf sotto al braccio che facevano lo slalom tra bizzarri personaggi travestiti da Babbo Natale che, sudati, chiedevano due monete e sognavano di essere lontano, magari dove nevica.

Mi sono presa un nuovo inizio, da sola, cercando rifugio nell’altro emisfero, mentre a casa l’aria pungeva e la neve ricopriva il giardino di casa. Non riuscivo più ad accontentarmi, tutto era diventato troppo piccolo. E così, ho deciso di rincorrere il mondo che andava avanti senza di me. Ho conosciuto Sheyla, che veniva dal Canada, Elisabeth, dall’Inghilterra, Irina, dall’Olanda. Jackson dall’America, Tom da Melbourne, Stella dall’Italia. Con ognuno di loro ho condiviso un pezzetto della mia avventura, interi weekend dispersi in qualche foresta, viaggi in altre città, il Capodanno con i fuochi d’artificio.

E ora che sono di nuovo a casa, consiglio a chiunque di mettere da parte i “se” e i “ma”. Di mettere da parte i soldi per il Visto e il coraggio di lasciare “casa” per un po’. Il “come trasferirsi in Australia” verrà da sé.

📚 L’Autrice 📚

Martina è un’insaziabile viaggiatrice ed amante dei libri. Le cose più belle che ha fatto nella vita? Trasferirsi da sola dall’altra parte del mondo, accarezzare un canguro e saltare giù da un aeroplano. Seguite le sue avventure sul suo Instagram @martironchetti.

Se ti è piaciuto scoprire di più su come trasferirsi in Australia, che ne dici di dare un’occhiata a:

Share The World!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook
Facebook
GOOGLE
GOOGLE
/blog/trasferirsi-in-australia/?lang=it
Youtube

Informazioni sull'autore

Linda Massi

Hello! I'm Linda, born in Rome under the Aquarius constellation. Hobbies include drawing on coffee cups ☕️, playing with glitter✨ and pretending to be a witch 🧙‍♀️. 🌍 Favourite place on earth: Budapest, Hungary 🏡 Favourite hostel: Clink261 - London, UK. Catch me on the 'gram @lindasaidmeow!

Lasciati Ispirare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono segnalati con * I campi obbligatori sono contrassegnati *

Applicazioni di Hostelworld per cellulare

Prenota dove vuoi e quando vuoi con le nuove app per dispositivi mobili di Hostelworld.

Download on App Store Download on Play Store

Cerca e prenota più di 33,000 strutture in più di 170 paesi, da qualsiasi luogo.