Ostelli Ferrara, Italia, Europa

2 Ostelli e altre proprietà in Ferrara, Italia
Posizione
Data di arrivo
Data di partenza
Ospiti

Cancellazione gratuita Prenota con piú di 2 giorni di anticipo per utilizzare la cancellazione gratuita.

Visualizza:

Ordinati dal nostro algoritmo organico e senza commissioni.

Student's Hostel Estense

Ostello - 3.04km dal centro citta - Mostra sulla mappa
WiFi gratis
colazione gratuita‎
Cassaforte Covid-19

Welcome to our brand new Hostel! Estense Students Hostel offers the cheapest price in Ferrara: only 17 per night, breakfast included. The hostel has a capacity of 20 rooms and offers accommodation for up to 95 guests choosing between triple, four and six...

Leggi maggiori informazioni su Student's Hostel Estense
Tabella prezzi €25
Posizione Perfetta
Staff Superbo
Pulizia Fantastica

Locanda Della Biscia

Bed and Breakfast - 3.25km dal centro citta - Mostra sulla mappa

Nel cuore della città di Ferrara, dove si dipartono viuzze scenografiche, taloracon case collegate con archi, vi è un\' antica casa ferrarese completamente ristrutturata. Una paziente opera di recupero dei particolari dell\' epoca crea una calda atmosfera...

Leggi maggiori informazioni su Locanda Della Biscia
Tabella prezzi €28

Abbiamo 2 Ostelli in Ferrara con una valutazione media di 8.7 calcolata sulla base di 24 recensioni.

Ferrara - Informazioni

Ferrara si trova in piena Emilia Romagna, il che significa cibo delizioso, vicoli medievali e arte mozzafiato. Affittate una bicicletta e perdetevi fra le stradine di questa cittadina deliziosa, mentre ripercorrete i passi della famosa famiglia d’Este.

A Ferrara troverete molti alloggi centrali, con letti sontuosi e soffitti alti, degni di un nobile aristocratico. Godetevi gli alloggi a qualche passo dalle attrazioni principali e rifugiatevi sotto le coperte dopo una giornata passata ad esplorare Ferarra ed un bel bicchiere di vino.

Il simbolo della città è il Castello d’Este, testimone del tempo in cui l’aristocratica famiglia regnava sovrana sulla città e la abbelliva con le proprie opere da mecenate. È proprio grazie a loro che oggi possiamo godere di capolavori come il Palazzo Schifanoia ed i suoi affreschi del Salone dei Mesi.

Come in ogni città italiana, non potete perdere il Duomo di Ferrara, con la sua facciata in marmo bianco e la statua di San Giorgio che uccide il drago, a cui è dedicata la cattedrale. L’imponente edificio si trova in Piazza delle Erbe, il centro di Ferrara, dove inizia il listone, un marciapiede lungo 120 metri dove si è soliti passeggiare, andare in bici, o ammirare i mercatini durante il periodo natalizio.

Se siete amanti dell’arte moderna, non perdete le varie mostre che si tengono durante tutto l’anno al Palazzo dei Diamanti, interessante opera architettonica voluta da Ercole d’Este durante il suo progetto di allargamento della città, noto anche come “Addizione Erculea”. Grazie a questa sua aspirazione è nato anche il Corso d’Ercole d’Este, una delle vie più belle del mondo a detta dell’UNESCO.

C’è una ragione per cui Ferrara è nota come la ‘Città delle bicilette’, le due ruote sono infatti il modo migliore per esplorarla. Trattandosi di una città medievale, però, caratterizzata da stradine e sanpietrini, passeggiare per i vicoli di Ferarra resta un’esperienza molto suggestiva e da non perdere.