Ostelli Parma, Italia, Europa

2 Ostelli e altre proprietà in Parma, Italia
Posizione
Data di arrivo
Data di partenza
Ospiti

Cancellazione gratuita Prenota con piú di 2 giorni di anticipo per utilizzare la cancellazione gratuita.

Visualizza:

Ordinati dal nostro algoritmo organico e senza commissioni.

The Host

Ostello - 0.57km dal centro citta - Mostra sulla mappa
WiFi gratis
colazione gratuita‎
Cassaforte Covid-19

The Host è un ostello boutique nel cuore di Parma. Offriamo due dormitori decorati in modo unico, uno misto e uno femminile. Troverete interni classici moderni e un'atmosfera calda e accogliente. L'ostello si trova a pochi minuti dai luoghi più importanti...

Leggi maggiori informazioni su The Host
Tabella prezzi €42
Posizione Perfetta
Staff Superbo
Pulizia Fantastica

Lombardi Guesthouse

Bed and Breakfast - 2.36km dal centro citta - Mostra sulla mappa

L\'appartamento é ubicato nella parte ovest della cittá nelle vicinanze del Parco Ducale e dell\'Ospedale Maggiore. Le camere dispongono di un bagno e una cucina di libero utilizzio.

Leggi maggiori informazioni su Lombardi Guesthouse
Tabella prezzi €38
Posizione Buona
Pulizia Buona

Abbiamo 2 Ostelli in Parma con una valutazione media di 8.0 calcolata sulla base di 61 recensioni.

Parma - Informazioni

Oltre a essere una città d’arte di incalcolabile valore, Parma è anche una capitale enogastronomica di livello mondiale e sede del Teatro Regio, vero tempio della lirica. Insomma, cibo, arte e musica, tutto quello che si può volere da una città italiana.

Le sistemazioni a Parma sono centrali e permettono di raggiungere le attrazioni più importanti in pochissimo tempo. Spesso hanno un’atmosfera familiare che vi farà sentire proprio come a casa vostra.

I monumenti ed i luoghi d’interesse sono numerosissimi a cominciare dal Duomo, con splendida cupola ottagonale affrescata dal Correggio, ed il suo Battistero, costruito in marmo rosa di Verona. Andate in Piazza Garibaldi ad ammirare il Palazzo del Governatore con il suo orologio astronomico sul campanile e fate una visita al Palazzo della Pilotta, vicino al Lungoparma. Questo palazzo, così chiamato perché era stato costruito per il gioco della pelota basca, una specie di palla a mano che erano soliti praticare i soldati spagnoli, ora ospita i capolavori dei più grandi maestri: Leonardo da Vinci, Beato Angelico, Tintoretto, Canaletto, Correggio, Parmigianino e molti altri. In particolare non perdetevi gli affreschi degli ultimi due, che sono i maggiori esponenti della scuola di Parma.

A Parma non mancano gli eventi culturali, ma è il cibo che la fa da padrone. Non andate via senza aver mangiato i famosissimi tortellini, e poi il prosciutto ed il parmigiano reggiano a cui si possono trovare anche musei dedicati.

Se siete fan della letteratura, ed in particolare di Standhal, avventuratevi nella periferia di Parma e visitate la sua famosa Certosa, ossia un complesso di edifici che è stato per molti anni sede di un monastero di Certosini e dove è ambientato il famoso romanzo.

Il modo migliore per girare la città è a piedi o in bici, soprattutto perché molte parti di Parma sono chiuse al traffico o soggette a strette regole di circolazione.